Utente 185XXX
Buongiorno,
premetto di essere già stata dal medico, il quale non ha saputo darmi risposta, prescrivendo dei raggi che farò tra pochi giorni.
Sono un'insegnante di danza, ballo 4 giorni su 7, non sono però sicura che il mio problema derivi dallo sport... Forse stress? Postura errata al PC?
Ho cominciato ad avvertire (ormai un mese fa) formicolio al tallone sinistro, preceduto da tensione e piccolo dolore lombare, sempre sulla parte sinistra. Il formicolio si è poi esteso a entrambe le gambe, per poi sparire ed "alzarsi"a pancia fino a parte alta del torace e mani (dove ce l'ho ora, sempre più a sinistra, sulle mani nella parte esterna, soprattutto mignolo). Il dolore lombare c'è stato, ma sopportabilissimo... ad infastidirmi è il formicolio. Mi sono fatta fare un massaggio. dove mi è sono state riscontrate due contratture muscolari, una ad altezza lombare, l'altra cervicale (dove tra l'altro un mese fa avevo preso strappo rimanendo immobilizzata per un giorno) sempre sulla sinistra. Cosa potrebbe essere? Un nervo schiacciato? Cosa devo fare? Sono a riposo da 10 giorni (per le vacanze) ma settimana prossima dovrei riprendere con le lezioni....
Grazie in anticipo a chi risponderà!

Buon Anno!

P.S Lo scorso anno ho avuto un episodio simile col formicolio, scomparso poi da solo dopo circa 15 gg, non era però arrivato alle mani.

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
Tenuto conto della sua eta' e del sesso, il consiglio e' quello di richedere una visita neurologica per avere migliori informazioni sulla natura dei formicolii.
E' il neurologo, come figura medica che sapra' darle importanti indicazioni e rassicurazioni al riguardo.
Cordiali saluti
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it