Utente 113XXX
Salve, mio marito quasi un anno fà, è stato colpito da un'algodistrofia all'anca dx, senza causa apparente, nessuno trauma, dopo una cura farmacologica e magnetoterapia, senza OTI, troppo costosa, anche se consigliata, ha recuperato, anche se non ha voluto rifare la RM di controllo, ha ricominciato a camminare normalmente. Ora, premesso che questo disturbo, anche se poco conosciuto, può colpire potenzialmente tutti, donne in gravidanza ecc., senza una causa, lui è rimasto ancora un pò spaventato e vorrebbe sapere da un esperto, come Lei, che tipo di attività fisica può svolgere, senza rischi, per la sua gamba, temendo una recidiva. Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Per avere una risposta deve ripetere il controllo specialistico ed effettuare gli esami necessari. Non è possibile a distanza rispondere ai suoi quesiti, non conoscendo le reali condizioni cliniche (è completamente guarito? Non avendo effettuato la terapia completa potrebbero essere rimasti dei postumi non sintomatici ...).
Si può rivolgere ad uno specialista in medicina dello sport per avere, dopo visita ed esami, tutte le indicazioni corrette.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com