Utente cancellato
Buongirno a tutti,

ho una piccola ernia, protusione livello l4-l5 asintomatica quasi del tutto, a parte a volte dopo mal comportamenti posturali, scoperta per caso da un paio d'anni.

Pratico piscina e precedentemente body building, vorrei chiedervi visto che vorrei riprendere con i pesi ma a livello leggero e fare solo determinati eservizi che non sollecitino la colonna, a quale figura medica dovrei indirizzarmi?

grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, un medico dello sport o un fisiatra vanno benissimo per elaborare una strategia di sport che non sia dannosa e anzi possa aiutarla a stare meglio. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#2] dopo  
86332

dal 2011
grzie mille per la cortese risposta

Buon lavoro

[#3] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Di niente. Saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#4] dopo  
86332

dal 2011
Volevo chiedere ma se la protusione o ernia quel che sia non comprime nessun nervo, i fastidi a volte accusati quando son seduto non in maniera corretta o troppo a lungo, quando faccio sforzi (ovviamente non eccessivi) possono dipendere da altro?

grazie ancora

[#5] dopo  
86332

dal 2011
Buonasera, onde evitare l'apertura di un nuovo posto mi riaggacio a questo...

Volgio riprendere a fare pesi senza esagerare e con i giusti movimenti ed esercizi, a quanto pare la miglior figura medica è il medico dello sport, correggetemi se sbaglio o se ci sono altre figure che posano far al caso mio, avendouna protusione - piccola ernia quasi del tutto asintomatica.

Potreste consigliarmi qualche bravo medico dalle mie parti??

grazie mille come sempre

[#6] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, come politica del sito non forniamo nominativi, per ragioni deontologiche. Per quanto riguarda quello che aveva chiesto nel precedente post, e che mi era sfuggito, le posture scorrette da seduti possono dare dolori lombari anche senza ernia, ci sono delle strutture che se stirate possono infiammarsi e dare dolore. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#7] dopo  
86332

dal 2011
Grazie dottr Nucci sempre molto gentile e pronto nele risposte....

Ma a questo punto a chi dovrei rivolgermi? medico dello sport o un fisiatra? Qualcuno che mi sappia indicare gli esercizi nello specifico...

grazie ancora

[#8] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Un fisiatra sarebbe meglio, secondo la mia opinione. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#9] dopo  
86332

dal 2011
Buongiorno,

vorrei chiedervi quanto è importante un materasso per chi ha una patologia alla colonna anche se asintomatica, come nel mio caso?

grazie mille

[#10] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, nella mia esperienza il tipo di materasso, a meno che non sia proprio duro come la pietra o troppo morbido e sformato, non è molto importante.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#11] dopo  
86332

dal 2011
E quindi il fatto che la colonna dovrebbe conservare la sua lordosi durante il sonno??

[#12] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Beh, se un materasso è troppo molle può accentuare la lordosi, e troppo duro può diminuirla. Tutto cambia se si dorme di lato o proni. Ma ripeto, nella mia esperienza non ho mai risolto problemi del rachide solo facendo cambiale il materasso. Cordialità.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#13] dopo  
86332

dal 2011
No no non intendevo risolvere, ma solo se puo' giovare a favore...
io dormo in posizione supina, schiena sul materasso in pratica.

[#14] dopo  
86332

dal 2011
Salve e buon anno a tutti....

avrei una piccola questione, con una piccola ernia regione lombare l4-l5 si puo' fare attività fisica con i pesi? ovviamente nei limiti e prestando attenzione ai tipi di esercizi?

grazie mille come sempre

[#15] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, in generale gli sforzi in flessione del rachide e quelli che implichino un aumento della pressione intraaddominale non sono indicati, ma nel caso specifico non possiamo dirle di più. Il fisiatra, dopo la visita, consiglierà gli esercizi giusti. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#16] dopo  
86332

dal 2011
Ma devo rivolgermi ad un fisiatra o un fisioterapista?
Chi è che potrebbe consigliarmi al meglio ed appunto indicarmi gli esercizi che posso fare e quelli sconsigliati?

grazie mille

[#17] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Il fisiatra è il MEDICO preposto alla scelta delle tecniche idonee. Il fisioterapista è l'esecutore delle prescrizioni del fisiatra. Cordialità.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#18] dopo  
86332

dal 2011
Capito.... quindi non avrebbe senso andare direttamente da un fisioterapista per essere consigliato sugi possibili esercizi che potrei fare avendo una patologia come un'erina, dico bene?

[#19] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Esatto. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#20] dopo  
86332

dal 2011
Vorrei portare un esame ragiologico aggiornato al fisiatra...

Tra RMN e TAC quali sono le differenze? Quale sarebbe meglio per il mio caso?

grazie ancora

[#21] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
È lo specialista che consiglia eventuali esami, se utili, dopo la visita. Saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it