Utente 111XXX
Salve sono un ragazzo di 18 anni, da oramai piu di 9 mesi accuso un leggero fastidio ad entrambi i gomiti, non e un vero e proprio dolore ma proprio un fastidio...inoltre questi ultimi "schioccano" spesso, senza darmi dolore, emettendo solo il suono.

L'anno scorso nel periodo che va da fine Novembre a Maggio circa, ho frequentato una palestra con uno PSEUDO-ALLENATORE che mi faceva fare sforzi eccessivi, a Maggio dopo aver cambiato palestra non avevo nessun fastidio e ho continuato la mia attività in un'altra palestra...poi dopo 3 mesi sono comparsi i primi fastidi.

Ho fatto un'ecografia dalla quale non emerge nulla, ed eliminato tutti gli esercizi di spinta in palestra, a parte 2 per i tricipiti che faccio con pesi leggerissimi solo per mantenere il tono muscolare.

Sono ormai 4 mesi che ho eliminato gli esercizi di spinta ma il fastidio a periodi alterni ricompare...da cosa puo essere causato?? cosa devo fare?? puo essere un affaticamento di tutta catena muscolare posteriore delle braccio, risolvibile con dei massaggi, come mi consiglia il mio istruttore???


RINGRAZIO PER LE EVENTUALI RISPOSTE.

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, l'unico modo di capire la causa dei dolori è farsi visitare da un fisiatra, il medico specialista della riabilitazione e esperto in esercizi, per muoversi con certezza verso la risoluzione del suo problema. Purtroppo in un consulto on-line non possiamo renderci conto di cosa ha e di come vada aiutato. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#2] dopo  
Utente 111XXX

La ringrazio per la risposta, la mia domanda era per capire se mi convenisse interrompere l'attività sportiva oppure no, e se dai sintomi che ho descritto c'è da preoccuparsi...comunque la ringrazio, saluti.

[#3] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Fino a chiarimento del quadro mi asterrei dagli esercizi che provocano dolore. Dai sintomi non sembra niente di preoccupante, ma solo con la visita si può essere sicuri. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#4] dopo  
Utente 111XXX

Grazie mille, ho un'ultima domanda, quindi lei ritiene che se gli esercizi che faccio non mi creano dolori durante l'esecuzione, posso continuare a farli?
Grazie della disponibilità, saluti.

[#5] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Non dovrebbero creare dolore né durante né dopo l'esercizio. A volte alcuni movimenti possono dare delle infiammazioni che si manifestano anche uno-due giorni dopo. Quindi le consiglio di tenere a riposo l'articolazione coinvolta e di fare una visita specialistica. Saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#6] dopo  
Utente 111XXX

Salve, scusi se la disturbo ancora con un'altra richiesta...martedi per il fastidio ai gomiti, ho fatto un massaggio in palestra, e in questa settimana ho notato un notevole miglioramento, il fastidio e gli "schiocchi" sono praticamente spariti.

Colui che ha praticato il massaggio sostiene che il problema sia nel fatto che la catena muscolare del tricipite e dell'avambraccio sia retratta per gli eccessivi sforzi fatti tempo prima, e quindi crei fastidio dove si attaccano i muscoli, cioè all'interno del gomito. Per questo lavorando con dei massaggi di scarico che vanno a intervenire sul tessuto connettivo si può risolvere il problema.

La mia domanda è; può essere possibile questa cosa? Potrebbe essere una spiegazione dei fastidi che sento? grazie, e scusi ancora il disturbo.

[#7] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, non posso dirle se potrebbe essere questa la causa, perché non ho possibilità di fare diagnosi. Prima di un trattamento è necessario avere una DIAGNOSI fatta da un medico specialista nella materia, per non rischiare di fare trattamenti che potrebbero dare un sollievo temporaneo, se non essere dannosi. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it