Utente 201XXX
Salve sono un ragazzo di 23 anni, sono uno sportivo, mi alleno 6 giorni alla settimana, seguendo molto scrupolosamente un programma direi abbastanza pesante;
Faccio a voi esperti una domanda che credo vi avranno fatto un migliaio di volte, che è quella: quante uova posso mangiare a settimana??
Vi faccio questa doamanda perchè se ne sentono tnt, c'è chi dice che una persona sana e che fa sport può mangiare anche un uovo al giorno, altri invece dicono che nn si possono mangiare più di 3-4 uova a settimana; c'è chi dice che questo ultimo consiglio( cioè che nn bisogna superare le 3-4 uova a settimana) sia un consiglio riferito a tutte le persono che seguono un alimentazione che contiene già di per se alimenti con tuorlo d'uovo cioè: pasta all'uovo, torte, merendine, maionese , formaggi che contengo di per se colesterolo eccccc..... io di questi alimenti citati nn ne mangio neanche uno, cioè vi voglio dire in poche parole che l'unica fonte di tuorlo d'uovo per me è il tuorlo d'uovo, scusate il gioco di parole; vi chiedo questo perchè sapete benissimo che le uova compreso il tuorlo sono un ottimo alimento per uno sportivo sia proteica che di grassi, e sopratutto i grassi che ottengo dal tuorlo nn saprei come sostituirli, se ovviamente sapete darmi qlc consiglio l'ho accetto molto volentieri. GRAZIE PER AVER LETTO IL MIO POST E PER LA RISP. SALUTI

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Lascio libero spazio ai colleghi di questa area per le richieste che ha espresso.

Dal mio punto di vista oncologico (poichè scrive "se ne sentono di tutti i colori") aggiungo che dal punto di vista nutrizionale le uova sono alimenti equilibrati e sui quali non disponiamo di studi seri che sostengono un loro eventuale legame con il rischio di cancro.

Da questo punto di vista vengono classificate quindi tra i cibi neutri e quindi se ne possono mangiare a volontà a meno che non si abbiamo problemi di colesterolo.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 201XXX

Caro dottore la ringrazio per la pazienza e la risposta.SALUTI