Utente 238XXX
Salve come ogni anno il medico sportivo prima di rilasciarmi il certificato di idoneità a seguito di un blocco di branca ventricolo sx, mi ha fatto fare un holter. Potete per favore commentarmi il risultato dell holter cardiaco e dirmi se il mio cuore è sano.Frequenza cardiaca media64bpm,bradicardia 167 pause 0 episodi ventricolari 3736 isolati , 775 copie,episodi sopraventricolari 173 isolati,coppie85,il commemto in calce recita:Alcune extrasistole sopraventricolari isolate ritmo sinusale con fe variabile tra 110 diurni e 34 notturni,assenza di pause e di alterazione del tratto st.Considerando che sono un maschio di 40 anni non fumo e nei limiti del lavoro che svolgo conduco una vita regolare posso stare tranquillo, e cosa per me molto importante praticare sport tre volte a settimana ( corsa),ed infine secondo la vostra esperienza mi rilasceranno il certificato di idoneità sportiva considerando il numero alto di extrasistole,aggiungo che l'esito dell'ecocardiogramma non ha evidenziato alcun problema anzi mi è stato detto che ho un cuore di un ventenne.

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Si rileva una grossolana discrepanza fra gli eventi elencati (forse dovuti ad una lettura automatica del tracciato) e le conclusioni riassuntive scritte dal collega refertatore. Infatti, nel commento finale non si fa cenno ad extrasistoli ventricolari, mentre nel report ne vengono conteggiate 3736, addirittura con 775 coppie.
Fermo restando che con ogni probabilità le conclusioni riassuntive sono probabilmente quelle da prendere in considerazione (cioè non vi è nulla di significativo), Le consiglio comunque di sottoporre l'esame ad una revisione "dal vivo" da parte di uno specialista cardiologo, meglio se proprio quello che ha refertato l'esame, prima di consegnarlo al medico sportivo.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo

[#2] dopo  
Utente 238XXX

Salve dottore se ho capito bene lei mi dice che il commento non è compatibile con i dati riportati dall holter? in verità da profano avevo notato anche io questo.Le chiedo se invece fossero i dati dell holter ad essere giusti con 3736 exstrasistoli di cui 775 coppie la mia situazione cardiaca sarebbe preocupante ?ed infine ci possono essere degli errori nella lettura automatica dell holter (SPERO DI SI ...) considerando che negli anni passati i vari holter che ho fatto non hanno evidenziato niente a parte poche ( circa 400)exstarsistoli.Nell' attesa di una risposta la ringrazio per il tempo che mi ha dedicato e cordialmente la saluto.

[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Esprimo la mia opinione non potendo prendere visione diretta dei tracciati, con tutti i limiti del caso.
E' molto probabile che il programma di lettura automatica abbia interpretato come eventi extrasistolici ventricolari dei semplici artefatti di registrazione. Il collega refertatore, correttamente, non li ha presi in considerazione come tali, ed ha quindi tratto le sue conclusioni non citandoli nel rapporto finale. In effetti, non vedo il motivo per cui una ipotetica aritmia complessa non sia stata menzionala nel referto.
Comunque, Le ripeto il consiglio di far visionare il tutto da un cardiologo, prima di consegnare l'esame al medico specialista in Medicina dello Sport.
Cordiali saluti
Fabio Fedi, MD
Specialista Cardiologo