Utente 134XXX
Buongiorno
un paio di mesi fa ho subito un infortunio alla caviglia dx.

Riporto esito RM:
Lacerazione di alto grado del legamento peroneo-astragalico anteriore che è estremamente sfrangiato per lesione distrattiva perlomeno di II grado.
Anche il legamento peroneo-calcaneale è piuttosto ispessito ed infiltrato per lesione distrattiva di I-II grado.
Stiramento della componente profonda tibio-astragalica del legamento deltoideo; nei limiti i restanti fasci legamentosi.
Focolai di sofferenza edematosa post contusivi a livello del comparto interno tibio-astragalico con interessamento sia del malleolo tibiale interno che della superficie interna e dello spigolo supero interno del domo astragalico senza evidenze di rime di frattura.
Moderata falsa di versamento intra-articolare tibio-astragalico e sottoastragalico posteriore.

Volevo sapere questo:
1) non operano in questi casi? (il mio ortopedico e fisioterapista non hanno considerato la cosa)
2) Tempi di recupero?
3) Per il futuro, potrò giocare a pallone tranquillamente?

Vi ringrazio.
Saluti

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poiché non ha ancora ricevuto risposte in questa area Le consiglierei di ripostare anche in area di Ortopedia, sia perché area confinante che perché alcuni ortopedici sono anche specialisti di Medicina dello sport.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com