Utente 389XXX
Gent.mo Dottore, sono un runner amatoriale di 42 anni. Corro da 4 anni arrivando gradualmente a coprire circa 350 km al mese con 6 uscite settimanali. A meta' luglio di questo anno mi sveglio con un fastidio al ginocchio destro, che nel tempo e' divenuto un bruciore a volte non ben localizzato, mentre a volte localizzato a livello dell'apice basso interno della rotula, zona mediale. Non limitandomi in nulla (ok camminare, correre, salire e scendere le scale, etc), eccetto accusare fastidio aggiuntivo in posizione di seduto o alla guida, ho proseguito a correre fino a meta' agosto, poi non passando i sintomi ho smesso. Ho eseguito RMN in data 25 agosto e Le scrivo il referto: OMOGENEA LA SPONGIOSA DEI CAPI OSSEI ESAMINATI; MENISCHI ASSOTTIGLIATI SENZA RIME DI FISSURAZIONE; NEI LIMITI I LEGAMENTI CROCIATI E COLLATERALI; CONDROPATIA FEMORO/TIBIALE PIU' MARCATA AL COMPARTO MEDIALE DOVE SI APPREZZA LIEVE INCONGRUENZA ARTICOLARE; MINIMA IPERPRESSIONE ROTULEA ESTERNA; DEGENERAZIONE INSERZIONALE DEL TENDINE ROTULEO; MODESTO VERSAMENTO ARTICOLARE.
La visita di un medico sportivo, con varie manovre al ginocchio, ha evidenziato un ginocchio sano, consigliandomi 3 settimane di esercizi specifici per quadricipiti e polpacci, in quanto ha evidenziato una bassa flessibilita', quindi graduale ripresa della corsa passate le tre settimane; ha evidenziato anche supinazione del piede dx e iperpronazione del piede sx; eventuale futura valutazione di dismetria anca cin RX in quanto soggetto con scoliosi. Ad oggi ho ancora fastidio, anche se meno pronunciato.
Che valutazione da al referto della RMN? Il Suo collega non ha avuto modo di vederla in quanto non ancora eseguita.
Potro' davvero tornare a correre? Se si, con che precauzioni?
Grazie per la cortese risposta.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Grazie del consiglio, ma la sezione ORTOPEDIA e' satura e non riesco a postare. Puo' aiutarmi ad inoltrare ai Colleghi Ortopedici il mio quesito?
Grazie.

[#3] dopo  
Utente 389XXX

Ho postato in ortopedia, grazie ancora.

[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com