Utente 144XXX
Gentili Dottori,
Sono un uomo di 25 anni,alto 180 cm e peso circa 90 Kg.
A seguito di un leggero risentimento alla gamba sinistra,il mio medico curante mi ha prescritto un RX al rachide lombo-sacrale di cui Vi riporto l'esito:
"Nella proiezione A.P.:deviazione scoliotica sinistro-convessa,ad ampio raggio di curvatura (di grado molto modesto) del rachide lombare;
nella proiezione L.L:conservata la fisiologica lordosi.Regolare morfologia e struttura dei metameri lombari;conservata l'ampiezza degli spazi intersomatici."
Ho chiesto spiegazioni sia ad un Medico Specialista in Ortopedia sia al Medico Specialista in Radiologia(che ha stilato il mio referto),in merito al fatto
che nel referto non è stato riportato l'angolo di Cobb.Entrambi,in separata sede,mi hanno riferito che la scoliosi diagnosticatami non ha alcun significato clinico e quindi quello che potevo fare era effettuare esercizi posturali e correggere la mia postura.
Dato che sono una persona molto sportiva (ho fatto nuoto per circa 13 anni) e tutt'oggi faccio palestra,volevo chiedervi se posso continuare a svolgere i seguenti esercizi oppure se devo eliminarli dalla mia scheda di allenamento,onde evitare di sfociare in qualche seria discopatia.
Gli esercizi sono:
Alzate laterali in piedi con manubri ( 3 serie ciascuna di 20 ripetizioni );
Alzate frontali in piedi alternate con manubri ( 3 serie ciascuna di 20 ripetizioni );
Rematori unilaterali con manubri ( 3 serie ciascuna di 20 ripetizioni );
Esercizi Addominali:elevazione gambe in 4 tempi,elevazione alternata ginocchia al petto,sollevamento del busto,ginocchia al petto,esercizi per addominali
obliqui;
Flessioni sulle braccia;
Flessioni in avanti del busto dalla stazione eretta e in piedi su panca;
Flessioni con mani a diamante (ossia attaccate l'una all'altra in modo da formare un triangolo);
Curl a martello alternati,Curl standard alternati;
Croci su panca piana;
Press su panca piana;
French Curl per i muscoli tricipiti;
Stepper.

In attesa di una vostra risposta,vi ringrazio per la disponibilità.

Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Egregio utente,

la diagnosi del collega ortopedico mi pare adeguata, continui pure a praticare l'attività fisica preferita, non dimentichi la visita medico-sportiva annuale, soprattutto coinvolga il suo medico dello sport di fiducia nell'iter diagnostico che sta seguendo.
Dr. Francesco Lofrano

[#2] dopo  
Utente 144XXX

Gentile Dott. Lofrano,
La ringrazio per la risposta e per i consigli che mi ha fornito.

Saluti