Utente 261XXX
Salve,
da qualche settimana ho iniziato la preparazione atletica per le seguenti attività: boxe e kick boxing. Dopo alcuni esercizi ( soprattutto uno fatto al sacco in cui per circa 6 round da 1:30 ciascuno ... diamo una serie di colpi senza mai fermarsi ) in cui arriviamo al massimo della "tenuta" fisica mi viene una voglia di vomitare incredibile che mi rimane per almeno una 20 di minuti. So che dovrebbe essere normale ma vorrei un parere di un esperto. Si potrebbe evitare magari con un alimentazione più appropriata ?
N.B. Eseguo ogni anno prima di praticare sport, visite cardiologiche, urine e "fiato"( non so il termine specifico).
Grazie
Saluti.
..

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
premessa la necessità di ricorrere a visite di controllo quando si verificano disturbi durante l'attività sportiva
(a parte quindi gli opportuni controlli di routine a cui fa riferimento)
le riferisco che è possibile provare nausea/senso di vomito a seguito di sforzi troppo intensi.

Non esistono "accorgimenti" alimentari per ovviare a questo particolare inconveniente,
atteso che lei sicuramente rispetterà le regole di buona alimentazione ancor più per il fatto che praticando sport deve ottenere molto di più in termini di prestazioni fisiche e consumo energetico.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 261XXX

la ringrazio , quindi dovrebbero passare man mano che il fisico si allena e si abitua a determinati sforzi?
saluti.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Certamente.

Saluti a lei
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it