Utente 273XXX
Dopo un lungo stop sono tornato a fare la classica partita scapoli ammogliati e ho risentito di un dolore ad entrambi le cosce. Inizialmente credevo fosse solo l'acido lattico in circolo. Quindi sono tornato a giocare per la seconda volta e li ho sentito come una puntura all'interno e un dolore. Questo dolore persiste soprattutto nei movimenti tipo il calciare o portare da posizione eretta il ginocchio in su. Il dolore é avvertito anche al tatto e va da circa 5 cm sotto l'attaccatura della gamba per circa altri 5 cm.
Che cosa mi consigliate di fa?
Di che si tratta?
Posso comunque fare dello sport magari meno duro, tipo il nuoto?
Grazie

[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Egr. signore consulti uno specialista ortopedico; verosimilmente sarà una cosa semplice a livello muscolare o tendineo. Bisogna visitare assolutamente per dire qualcosa di certo.
Prima di fare attività sportiva segua quanto le dico.
Consulti uno specialista; la ragguaglierà su tutto.
Cordiali saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -