Utente 629XXX
salve a tutti, volevo subito precisare che sono un ragazzo di 16 anni(quindi scusate il modo in cui potrei scrivere),inizio con la mia storia.Io il 1 settembre del 2007 sono caduto con lo scooter e dopo essere stato in ospedale per gli accertamenti, me ne sono andato solo con delle abrasioni nel fianco sx, ginocchio sx, gomito sx; essendo caduto di pancia avevo battuto lievemente il gomito dx ma date le altre abrasioni in ospedale nn ci hanno nemmeno fatto caso. Dopo appena una settimana sono andato a giocare a baseball, temendo solo per il ginocchio sx e il gomito sx senza curarmi di quello dx; questo dopo ogni allenamento o partita mi faceva un gran male.. Il male partiva da metà del bicipite e continuava lungo tutto l'avambraccio fino al mignolo. A metà ottobre mi vado a far vedere dapprima dal mio dottore, poi faccio lastre (dove non c'è niente di rotto), ecografia nella quale si vede che c'è un'infiammazione ed ho un'epitrocleite: vado dal fisioterapista che mi fa fare 10 sedute di quella terapia con l'elettricita e 2 o 3 di quelle con la piastra calda (scusate ma non so i termini giusti)poi un po' di riabilitazione con palle di spugna e pesi poi un avvicinamento graduale al lancio del baseball fino a ricominciare a giocare del tutto a metà febbraio con la promessa che non sarebbe mai più stato come prima. Non ho più avuto da allora nessun dolore fino al 31 marzo (ieri).Forse perchè domenica ho giocato una partita nella quale ho dovuto fare anche il lanciatore (al cui ruolo ero però un po' allenato!)ma per 30 minuti su 3 ore e 15 di partita, ed in quel mentre ha inizato a tirare del vento, forse mi posso essere strappato lì...Fatto sta che mi ha ricominciato a fare male facendo cose quotidiane (es. scrivere con la tastiera, tirare la leva del freno della bici, tirare la leva del gas del motore..ecc..); poi oggi il peggio: a baseball (dato che pensavo che il braccio fosse solo un po' indolenzito sono andato ad allenamento)e dopo appena un po' di stratching ho sentito un male gomito tra omero e ulna. Io sapevo che l'epitrocleite non era in quel punto ma più all'interno verso il corpo, ma fatto sta che provo comunque quel male che va da metà del bicipite fino al mignolo... dato che io amo molto giocare a baseball e non voglio rimanere fuori proprio adesso che inizia il campionato e che c'erano buone presupposti per la serie B! Vi prego ditemi cosa ho e come farla passare! per favore.. Grazie a tutti e scusate se ho sbagliato nello scrivere qualcosa.

[#1]  
Dr. Paolo Sailis

36% attività
4% attualità
16% socialità
CAGLIARI (CA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Salve,

il consiglio che posso darle e' di ripetere l'ecografia per valutare se l'infiammazione all'inserzione dei muscoli sull'epitroclea e' ancora presente. Se cosi fosse, la strada migliore sarebbe quella di prenotare una visita Fisiatrica per un adeguato programma terapeutico.
Un saluto.
Dr. Paolo Sailis
paolo.sailis@gmail.com