Utente 275XXX
Salve,
due mesi fa ho avuto una distorsione alla caviglia sinistra, praticando sport, ho immobilizzato subito per il periodo di 4-5 giorni la caviglia con fascia crociata e successivamente ho aspettato che il dolore sparisse. A distanza di 2 mesi il movimento del piede risulta limitato e raggiunto il limite percepisco dolore.
Ho eseguito una RM con questi risultati:
-Focale alterazione del segnale iperintenso nelle sequenza STIR del profilo posteriore del domo astragalico e del profilo tibiale in corrispondenza.
-Non significative falde liquide endoarticolari.
-Non evidenza di lesioni focali a carico delle strutture peri malleolari interna ed esterna.
-Conservato il legamento interosseo.
-Nei limiti il tendine di Achille nel tratto esplorato e la fascia plantare
Vi ringrazio per una eventuale risposta
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Egr. ragazzo, ha curato in maniera superficiale la distorsione della caviglia.
Perchè solamente 4-5 gg di immobilizzazione?

E perchè non ha consultato uno specialista ortopedico? Non dico subito, ma al persistere dopo un po di tempo della situazione dolorosa.
Persiste una situazione di infiammazione dei tessuti periarticolari , postumi del trauma distorsivo.
Un consulto ortopedico va fatto, ma sopratutto esegua adesso delle sedute di fisiochineiterapia con presìdi specifici affidandosi al medico Fisiatra.

Cordiali saluti
alessandrocaruso.me@katamail.com
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -