Utente 144XXX
buongiorno e grazie per la consueta disponibilità!
Sono una donna di 30 anni, con un lavoro sedentario che mi costringe seduta 10-12 ore al giorno. al momento sono 55 kg per 1.62 di altezza. pratico equitazione da 6 anni, tuttavia per vari motivi in modo non regolare. Mediamente, cmq, una volta a settimana.
A settembre ho cominciato la palestra, facendo solo sala attrezzi perchè non mi attirano i corsi con tante persone o dove viene richiesto di fare delle coreografie (aerobica e simili) per le quali sono totalmente negata. Al momento dell'iscrizione ero 52 kg con una massa grassa del 21%.
Con una frequenza di 3 volte la settimana abbinata ad un pranzo ed una cena leggera e qualche spuntino nel corso della giornata, avevo notato un effettivo snellimento della parte inferiore del corpo e la l'irrobustimento dei muscoli nella parte superiore.
A novembre ho dovuto smettere e ho ripreso solo a dicembre.
Prima delle vacanze di natale ero ancora circa 53 Kg e ora sono 55: possibile ingrassare così tanto solo per effetto delle vancanze?
Il problema è che questo "ingrassamento" io lo percepisco anche come "ingrossamento", sia sulla pancia che sui fianchi e sulle cosce. non vorrei che in palestra mi avessero dato degli esercizi sbagliati che mi facciano diventare le "gambe da calciatore".
In palestra faccio questo: 8-10 minuti di corsa come riscaldamento a 7 km/h; 3 serie da 20 di esercizi per aduttori e abduttori con pesi da 15; altre 3 da 20 per i muscoli posteriori della coscia e i glutei con pesi da 15 (e questi mi uccidono, faccio veramente fatica ad arrivare in fondo); panca per i lombari: 3 serie da 10; 3 serie da 25/30 addominali; esercizi per braccia e spalle; quando ho tempo concludo con 10 minuti di corsa a 7 km/h. non mi hanno dato da fare nessun esercizio di stretching.
Generalmente non ho "postumi" il giorno dopo. non ho lacido lattico (che mi viene invece regolarmente quando vado a cavallo) alle gambe; solo talvolta un leggero indolenzimento agli addominali e alle spalle.

Ora, il fatto che io mi veda la pancia e le gambe ingrossate e che sia obiettivamente ingrassata può essere dovuto al tipo di esercizi che faccio in palestra? oppure dovrei ridurre il cibo?
Il mio obiettivo in palestra è avere gambe, lombari ed addominali "forti" perchè mi servono per equitazione, ma d'altra parte mi dispiacerebbe che mi venissero le cosce da palestrato. si possono conciliare queste due cose?

grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Gentile utente,
il programma che ha descritto non mi pare "preoccupante". Ovvero non le farà venire mai gli arti inferiori come quelli di "una palestrata". Probabilmente con una dieta ben calibrata ed un aumento dell'attività aerobica riuscirà a tonificare il proprio fisico come desidera,

Saluti
Dr. Francesco Lofrano