Utente 295XXX
Gentili Dottori,
spero di non avere sbagliato sezione,vorrei porvi un quesito.

Faccio pugilato da tre mesi,è uno sport che mi piace,ma che mi da troppe ansie.

Il punto sono i pugni che prendo:nonostante il casco protettivo prendo pugni in ogni parte del corpo,ma quelli che mi preoccupano di più sono quelli alle tempie:quando accuso il colpo,sento dolore dentro la testa e un po' di vertigini che a volte possono permanere anche per giorni interi,sia chiaro in misura lievissima.

Dato che non posso fare una radiografia dopo ogni allenamento,volevo chiederVi se tutti questi pugni possono portare problemi a breve termine (se può succedermi qualcosa) se ci sono sintomi che mi devono far allarmare e altri con cui posso convivere senza timori.

Mi piacerebbe sapere anche dopo quanto tempo dopo l'allenamento posso star sicuro che non ho ricevuto alcun danno cerebrale,cioè quando posso giungere al cessato allarme

Grazie per le risposte

[#1] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Caro utente,
mi chiarisca un punto, il pugilato le piace, molto bene. Non le piace prendere pugni (la capisco).
Perchè non si dedica alla fit boxe? Li si picchia un sacco di "sabbia" con tante altre persone, e non si prendono pugni. La preparazione fisica è la stessa, il fisico si "modella" allo stesso modo e si bruciano tante calorie. Soprattutto non si prendono pugni in faccia che caschetto o non, non sono il massimo della vita.

Saluti
Dr. Francesco Lofrano

[#2] dopo  
Utente 295XXX

Gentile Dottore,
la ringrazio infinitamente per la risposta.

Il pugilato a me piace a differenza della fit boxe e mi piace anche prendere pugni perché fanno parte di un combattimento dove mi sento messo alla prova,e ciò mi da una piacevole sensazione.

Ho solo questa ansia,che vorrei qualcuno mi smorzasse rispondendo al mio quesito.
Siccome mi ha risposto solo lei,mi auguro possa essermi ancora d'aiuto.

Ancora un grazie infinito gentile Dottore!

[#3] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Gentile utente,
ogni attività sportiva può causare traumi a breve ed a lungo termine.
Alcuni sport (il suo in particolare) hanno un rischio intrinseco più elevato ovvero la boxe può essere meno traumatica del paracadutismo, tuttavia ci si può infortunare anche giocando a ping pong...
Affidandosi ad istruttori qualificati e esperti tali rischi saranno ridotti al minimo. Non dico che non proverà dolore sul ring ma se adotta cautela non dovrebbe avere danni.

Saluti
Dr. Francesco Lofrano

[#4] dopo  
Utente 295XXX

Grazie mille Dottore,
Ma mi saprebbe dire quali sono i sintomi cui andrei incontro se qualcosa fosse andato storto. Io non sopporto i mal di testa dopo l'allenamento con la paura addosso di un trauma. Vorrei risolvere questa paura e vivere il rischio con serenità.

Mi piacerebbe che qualcuno mi dicesse,con una buona esposizione,quando e dove preoccuparmi,grazie mille!

[#5] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
I mal di testa sono la conseguenza dei traumi ripetuti, se comparissero nausea vomito o vista sdoppiata allora deve preoccuparsi.
In ogni caso dopo un normale allenamento non dovrebbe avere mal di testa e probabilmente si allena al di sopra delle proprie possibilità. Dopo l'attività sportiva lei dovrebbe sentirsi meglio e non peggio.

Saluti
Dr. Francesco Lofrano

[#6] dopo  
Utente 295XXX

Grazie ancora Dottore,
comunque semplicemente combattiamo a contatto pieno,usando però i caschi protettivi.

Con i sintomi che mi ha descritto...a che traumi si riferisce? Di che natura?

Grazie Dottore,mi sta dando davvero un grande aiuto. Adesso credo che dopo l'allenamento sarò molto più tranquillo!

[#7] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
alla testa ovviamente, anche se indossa il casco i traumi arrivano..
Dr. Francesco Lofrano

[#8] dopo  
Utente 295XXX

Comunque mi conferma che il solo mal di testa non è fautore di un possibile danno cerebrale? Grazie ancora!

[#9] dopo  
Utente 295XXX

Dottore La prego se può risolvermi quest'ultimo quesito.

[#10] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
La domanda non è chiara, tuttavia se lei ha mal di testa OGNI volta dopo che si è allenato, questo non è un sintomo normale, non è allarmante ma bisogna che si sottoponga ad una visita per accertarsi che sia tutto in ordine
Dr. Francesco Lofrano

[#11] dopo  
Utente 295XXX

Gentile Dottore,
solo quando prendo colpi di piu forte intensità. In altre occasioni non ho assolutamente alcun sintomo.

Grazie

[#12] dopo  
Utente 295XXX

Le riporto la domanda,il mal di testa dopo un allenamento di pugilato,è fautore della possibile insorgenza di qualcosa di piu serio,o è solo una normale conseguenza dell'allenamento stesso?
Grazie per le risposte.