Utente 646XXX
Salve, gioco a calcio e nell'ultimo allenamento ho ricevuto un colpo al muscolo tibiale anteriore (accanto allo stinco) così ho dovuto terminare l'allenamento e mi sono dovuto fermare per qualche giorno. Dopo qualche giorno riuscivo a camminare meglio e sembrava il dolore stesse scemando con l'uso di una crema antiinfiammatoria consigliatami dal medico. Ad ora però il dolore si è riacutizzato e si è esteso a quasi tutta la gamba (dalla caviglia fino al polpaccio) e nonostante possa fare molti movimenti dopo alcuni secondi che li compio si irradia un dolore lancinante per quasi tutta la gamba . Il dolore sembra "pulsare". Così da stasera inizio a prendere il Tauxib. So che è dificile dirlo da i dati che fornisco ma siccome ho tra poco un appuntamento sportivo molto importante volevo sapere se col Tauxib ho buone possibilità di risolvere o se secondo voi si potrebbe trattare di qualcosa di più grave al tendine? Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Forte

24% attività
8% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
PELLEZZANO (SA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Egr ti consiglio di farti valutare da un medico sportivo o fisiatra o ortopedico e di fare eventualmente un esame ecografico del compartimento antero-laterale della gamba per vedere se la contusione ha provocato un ematoma.
cordiali saluti
Dr. Francesco  Forte
Direttore Centro Scoliosi Salerno
Master in Ozonoterapia www.gruppoforte.it - www.scoliosisalerno.it