Utente 323XXX
Salve,
sto avendo da ormai 5-6 mesi un problema alla spalla sx che mi fa molto male quando compio alcuni movimenti. Premetto che pratico kick boxe e surf ed il problema si presenta nel primo sport quando porto colpi come ganci o montanti (sia a vuoto sia al sacco) sia quando surfo dopo la prima ora di remata mi comincia a fare male e non riesco più a compiere la rotazione completa. Ho fatto per i 3 mesi estivi fisioterapia alla spalla tramite elettromagnete e laser e alla fine il dolore si è allieviato (non passato!), ad inizio settembre ho poi avuto un incidente con lo scooter ed il dolore è tornato più forte di prima, è ormai un mese che faccio fisioterapia ma i risultati questa volta non stanno dando i risultati previsti (stesse terapie). Vi riporto il referto della risonanza magnetica che ho fatto in data 18/09:
''Indagine eseguita con tecnica Fast spin-echo e Gradient-echo, anche con sequenza SPIR per la soppressione del segnale del tessuto adiposo, ad immagini pesate in T1 e T2, secondo piani di scansione assiali, saggitali e coroali, mediante sezioni dello spessore di mm 3 e 4.

Non si documentano significative alterazioni a carico di segmenti scheletrici regionali. Si osserva solamente una minima quota di edema dell'epifesi acromiale con consensuale edema dei piani molli periarticolari acromion claveari.
Non evidenti alterazioni della cuffia dei rotatori. Il tendine del capo lungo del bicipite è in sede; si rileva moderato versamento nelle guaine.
Nei limiti l'articolazione gleno omerale. Conservato lo spazio di scorrimento subacromiale. Si rileva una modesta quota di versamento articolare, pluricompartimentale. Una piccola area di edema sotto condrale e riconoscibile a livello dell'inserzione del tendine infra spinoso sulla testa dell'omero.''
Sia il mio fisioterapista che i dottori che mi hanno visitato hanno detto che è un semplice versamento e che basta la fisioterapia, solo che non mi pare che questa stia dando risultati e vorrei chiedere il consulto di qualcun altro che magari trova delle cure alternative o ha gia avuto tra le mani una patologia del genere e ne sa qualche cura. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non avendo ricevuto alcuna risposta in questa area, provi con il copia-incolla a ripostare anche in AREA ORTOPEDIA. (alcuni ortopedici sono anche specialisti in medicina dello sport)

Tanti saluti


Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com