Utente 347XXX
Da un anno circa per un movimento strano durante una partita di calcetto ho sentito come uno strappo all'inguine, con la comparsa di un ematoma delle dimensioni di un euro circa. Ho messo del ghiaccio e una pomata ma il dolore non è passato. Nel mese di gennaio ho fatto una ecografia e mi è stato riscontrato:
La presenza di una tendinite, con edema, minimo versamento e minutissima calcificazione a carico della sede di attacco prossimale dei muscoli adduttori.
A seguito di visita fisiatrica ho fatto 10 sedute di laser terapia e magnetoterapia senza alcun risultato.
Ho un dolore costante all'inguine specialmente quando sto seduto. La notte disteso non ho dolore.
se metto del ghiaccio il dolore si attenua.
Vi ringrazio per la vostra risposta.
Carlo rapisarda

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poiché non ha ancora ricevuto risposte in questa area Le consiglierei di ripostare anche in area di Ortopedia, sia perché area confinante che perché alcuni ortopedici sono anche specialisti di Medicina dello sport.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com