Utente 351XXX
Salve, da un paio di mesi accuso un dolore che non persiste per tutto il giorno tutti i giorni, ma è frequentissimo, che parte dal gluteo sinistro, passa per la coscia (anteriormente e posteriormente),per l inguine e per il polpaccio, per poi terminare nella pianta del piede. Tutto mi fa pensare a una sciatalgia. Sbaglio?
Cosa può far passare tutto questo?
Sono un ragazzo che gioca a calcio e che durante l'anno si allena 4 volte a settimana per due ore più la partita, e che durante lo sforzo fisico vede scomparire questo fastidio, per poi quest ultimo ripresentarsi in maniera più acuta dopo.
Grazie della disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglierei di ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com