Utente 262XXX
Buongiorno,

Vi chiedo un parere riguardo la mia forma fisica. Ho iniziato lo scorso autunno una dieta che mi ha portato a perdere 13 kg, portandomi al mio peso forma di 75-76 kg. Ora il mio problema è l'enorme pancia flaccida comprensiva di "maniglioni antipanico" intorno alla vita.

Penso di avere un'attività fisica abbastanza attiva: gioco a rugby da 6 anni e mi alleno 2/3 volte a settimana (tra l'altro dimagrendo così tanto il mio ruolo in squadra dovrà cambiare). Ho limitato di molto la mia assunzione di alcool e di grassi.

Il mio è un problema puramente estetico, me ne rendo conto. In fondo, se riuscissi a mantenere questo peso non dovrei avere problemi di salute rilevanti legati all'alimentazione. La cosa che mi infastidisce è la presa di coscienza che forse quella pancia molle non se ne andrà mai via e ogniqualvolta mi guarderò allo specchio mi vedrò sformato: magro ma con del grasso attaccato addosso.

La pancia molle ce l'ho avuta sempre, sia quando pesavo 95 kg, sia ora. Per cui non vorrei che mi debba arrendere all'idea di portarmela per tutta la vita.

Qualcuno mi ha suggerito un intervento chirurgico ma, per quanto mi riguarda, è l'ultima delle soluzioni che adotterei: preferisco modellare da solo la mia forma fisica piuttosto che farmela regalare... sempre che si possa fare.

Spero che qualcuno mi possa dare dei suggerimenti perché la speranza sta cominciando a vacillare.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Credo debba potenziare i muscoli addominali con un allenamento continuo e di intensità crescente. Se dopo avere eseguito tale programma non avviene alcuna modifica dell'aspetto pendulo dell'addome allora non è un problema facilmente risolvibile con trattameni conservativi.
dr Pasquale Bergamo

[#2] dopo  
Utente 262XXX

Grazie,

proverò a intensificare il lavoro addominale con sessioni in palestra. Spero di poter risolvere al più presto.