Utente 375XXX
Ho 23 anni e ad ora non ho mai avuto alcun problema al ginocchio. Da poco alla fine di una partitina di calcetto tra amici, nella quale non ho avuto alcun contrasto particolarmente duro e nella quale non ho ricevuto alcuna botta, ho sentito un leggero dolore sul lato esterno del ginocchio destro, vedendo qualche foto su internet il dolore mi sembra prossimo alla zona del legamento collaterale fibulare. Dopo una settimana ho giocato di nuovo e i primi 30 minuti sono stato benissimo, poi piano piano più passava il tempo è più il dolore si intensificava (senza diventare mai troppo forte).
Anche durante brevi corse o leggeri allenamenti dopo un po' di tempo iniziava questo leggero dolore, niente gonfiore e nessun altro sintomo.
Scrivo per chiedere il vostro parere sul fatto, se giocando di nuovo a distanza di una settimana rischio di peggiorare la cosa o se devo fare una pausa per non rischiare problemi più gravi.
Il problema mi sembra troppo banale per fare una visita specifica, in genere non mi preoccupo dei dolorini post calcetto, ma ho sempre avuto un po' paura delle ginocchia in quanto ho avuto esperienze di persone a me vicine che hanno dovuto rinunciare alla stragrande maggioranza degli sport salvo operarsi ed affrontare un lungo periodo di riabilitazione..
Attendendo le vostre risposte vi pongo i miei più sentiti ringraziamenti..

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com