Utente 377XXX
Buongiorno,
sono uno sportivo, corro di media 7/8 km a settimana.
da circa un mese ho un gonfiore dietro al tallone, dove vi è il calcagno.
Sono andato da uno specialista ortopedico, il quale, dopo aver fatto una risonanza, mi ha detto che avevo il morbo di haglund. La sua terapia è stata:
- onde d'urto (3 sedute, distanziate 10 gg tra la prima e la seconda e 15 gg tra la seconda e la terza)
- Trans act cerotti antinfiammatori ( 10 gg, uno al giorno per 12 ore al giorno)
Ho gia' eseguito la prima seduta e metto i cerotti da 5 gg, senza fare alcuna attività sportiva, in quanto l'ortopedico mi ha consigliato 7 gg di stop.
La mia domanda è:
Trascorsi i 7 gg posso riprendere a correre?
sono passati 5 gg, ma non vedo alcun miglioramento, infatti la zona del calcagno è sempre gonfia e, anche se dolore NON ne sento, vedendolo sempre gonfio ho paura a riprendere a correre, per non peggiorare.
inoltre, Lei ritiene adatta la terapia prescritta; so che lei non ha visionato la risonanza, ma alla luce della sua esperienza, indicativamente le potrebbe sembrare che la terapia possa essere efficace oppure potrebbe non avere esito positivo?

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglierei di ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com