Utente 811XXX
Il dolore al quale mi riferisco è cominciato piu di un anno fa ed è localizzato nella zona interna di entrambe le gambe all'altezza delle anche. Si manifesta come un dolore acuto nel momento in cui raggiungo un angolo che supera i 90/100 gradi fra le gambe quando faccio stretching per i muscoli dell'interno coscia(la spaccata per essere piu chiaro)o in posizione normale durante il movimento di rotazione dell'anca(sia in fase di "apertura" che di "chiusura" il dolore è presente anche se cambia lievemente di posizione).è un dolore che diminuisce o scompare durante l'attività fisica e ricompare subito dopo insieme ad una sensazione momentanea di gonfiore nella zona. Ho gia fatto gli esami del caso fra cui RM e radiografia che escluderebbero un problema articolare (il primo ipotizzato visto uno schiocco che l'articolazione fa costantemente in certi movimenti)e la presenza di ernie, piu svariate terapie che sono risultate quasi inutili se paragonate al periodo di tempo trascorso.
Le visite piu recenti porterebbero ad una pubalgia o comunque ad una infiammazione degli adduttori e del sartorio accentuata all'altezza delle inserzioni che non vuole guarire in nessun modo.Mi sembra giusto precisare che faccio uno sport da combattimento che mette in continuo stress la zona interessata e l'articolazione
Che cosa posso fare ancora? E a che tipo di specialista dovrei rivolgermi per un problema del genere?
Mi scuso per la lunghezza del discorso e la ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
mi sembra che abbia già fatto degli esami strumentali che escluderebbero particolari patologie in atto.
Certamente a Lei rimane il disturbo che probabilmente è ipotizzabile essere legato alla sua attività sportiva.
La cosa migliore sarebbe trovare uno Specialista In Medicina dello Sport o in Medicina Fisica e Riabilitazione della Sua zona, per una valutazione approfondita.

Cordialità.
Giulio Pio Urbano
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)

[#2] dopo  
Utente 811XXX

Gentile Dr. Pio Urbano,
la ringrazio per la rapida risposta. Mi metterò subito alla ricerca di uno specialistà come lei mi ha consigliato.
Ringraziandola ancora le porgo cordiali saluti