Utente 394XXX
Salve a tutti. Sono un ragazo di 15 anni, scrivo perche' ho un problema al ginocchio destro: durante movimenti come salita delle scale, accovacciamento, corsa in salita e atterraggio dopo i salti, durante la flessione del ginocchio (con il peso del mio corpo) sento un dolore fastidioso subito sotto la rotula sull'estremita' superiore frontale della tibia. Al tatto percepisco un rigonfiamento rigido su un'area di 2-3 cm sulla quale se provo a fare pressione sento dolore il quale aumenta se provo a premere con piu' forza. Se provo a distendere ed a piegare la gamba senza carico (per aria) non avverto quasi alcun malore. E' da 2 mesi quasi che mi porto avanti questo problema, ho provato inizialmente l'applicazione di una crema antiinfiammatoria, ma non e' servito a molto. E' davvero una tortura visto che ad ogni movimento sento dolore. E' superficiale, credo che sia il tendine che mi faccia male, ma non ho i dea di cosa possa essere. All'eta' di 13 anni, per 2 anni mi facevanoo male entrambi i ginocchi nel modo sopra descritto, ma con dolore molto molto piu' acuto e le tumefaziuoni erano evidenti ad occhio nudo. Di conseguenza il dolore dopo molto tempo comincio' a diminuire, finche' un giorno feci una camminata di 23 km e il giorno dopo mi svegliai senza sentire niente, e nel giro di poco tempo scomparvero anche i rigonfiamenti. Due mesi fa dopo alcune sessioni di running il ginocchio destro mi comincio' a fare talmente male che non riuscivo a camminare in equilibrio, ma il dolorre non era interno, ma superficiale, sotto la rotula. Dopo 15 giorni il dolore diminui' e si manifesta costantemente nelle situazioni sopra descritte. Ho letto di alcuni casi su intenet in cui le persone descrivono una situazione simile alla mia come "il ginocchio del saltatore" ma io percepisco sintomi molto piu' lievi di quelli descritti in questi casi. Non so come comportarmi, chiedo gentilmente il vostro parere. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglierei di ripostare anche in area ORTOPEDIA.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 394XXX

Grazie per il consiglio. Tentero'