Utente 405XXX
Salve, pratico culturismo e dopo un normalissimo allenamento andato come al solito (non ho avvertito ne dolori ne problemi vari) ,il giorno dopo avvertivo un lieve pizzico sul pettorale sx verso il cavo ascellare. Il dolore era molto molto lieve e nella vita quotidiana non mi dava nessun problema, mentre mi ostacolava l'allenamento (solo quello specifico per i pettorali).
Tuttò ciò un mese e mezzo fa, ora circa 4 giorni fa ho eseguito un ecografia che recita :"l'indagine documenta a sinistra rottura parziale di II grado del ventre muscolare a livello delle fibre più craniali, sul versante ascellare pregiunzionale. Il grande pettorale appare interessato da discontinuità spiroide che si amplia modicamente in fase dinamica con ipoecogenicità all'interno della discontinuità. Conclusioni: incompleta riparazione della rottura di grado 2 pregiunzionale del grande pettorale in sede craniale."
Ci tengo a specificare che quel pizzico che sentivo è ormai sparito da tempo .
Quello che volevo chiedere è quali sono i tempi di recupero per un ritorno graduale all'allenamento? (tenendo in considerazione che sono fermo da un mese e mezzo) e come mai essendo una lesione muscolare un evento traumatico non ho avvertito alcun dolore o debolezza fisica durante il mio ultimo allenamento?
Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non ricevendo risposte in questa area Le consiglierei di ripostare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com