Utente 599XXX
salve, mi chiamo Alessandro ed ho 28 anni. Premetto che gioco a calcio in modo assiduo dall'età di 8 anni. Poco piu' di un anno fa' ho subito una distorsione del ginocchio destro giocando a calcetto, in pratica piede destro piantato a terra e gamba sinistra che scivola verso l'esterno con conseguenza di piegamento innaturale del ginocchio verso l'interno. comunque, subito dolore forte nella parte interna del ginocchio...senza gonfiore.... ho effettuato dopo due giorni una RNM e sono stato successivamente operato in artroscopia in quanto mi hanno come si sul dire ripulito il ginocchio.... la RMN NO PRESENTAVA ne rottura ne lesione di nessun legamento e neanche dei menischi!!!
riposo e dopo circa un bel po di tempo di terapia con rinforzamento del quadricipite, tecar, laser jagh,5 infiltrazioni di hjalgan il dolore che ho nella parte interna del ginocchio c'e sempre, ma non quando cammino o corro, solo se pianto ad es. il piede a terra e tendo a piegare il ginocchio verso l'interno O SE vado a colpire con la parte interna del piede la palla( mi fa male pero' solo se io non contrggo il muscolo e colpisco il pallone, se metto forza non mi fa male), per questo mi hanno rifatto una RMN che evidenzia contropadia rotulea con lieve spostamento della rotula nella parte interna del ginocchio e mi hanno consigliato di rinforzare il quadricipide in special modo il muscolo mediale, cosi' facendo la rotula dicono tende a ritornare al suo posto. .. e di fare altre 5 infiltrazioni di hjalgan..

Insomma io non so piu' che fare visto che continuo a effettura il potenziamento ma senza risultati.... c'e da dire una cosa...:
- se io mi metto contro un muro e col piatto del piede spingo con forza contraendo la gamba e mettendo appunto forza non mi fa male
- se invece spingo col piatto del piede sul muro lasciando la gamba senza forza a suo destino e' come se si pega verso l'interno e mi fa un male pazzesco..

spero di ricevere una vostra pronta risposta ..grazie

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Non è possibile fare una valutazione sulla base della sua storia. Si può solo ipotizzare una serie di problemi legati ad una instabilità "minore" mediale o postero-mediale non facile da smascherare.
La condropatia rotulea è una ipotesi che mi sembra sia stata posta solo in base ad una immagine RMN.
Diventa importante pertanto che Lei si faccia vedere da un collega Ortopedico che abbia se possibile esperienza in questo tipo di traumi sportivi e di chirurgia del ginocchio.

Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante