Utente 239XXX
SOno un ragazzo di 27 anni e svolgo attività fisica di palestra. Durante l esecuzione di esercizi per le gambe, e precisamente piegamenti a gambe leggermente divaricate con barra quadrata (per intenderci quella a forma di quadrato in cui ci si mette dentro)in corrispondenza del carico piu elevato (ma non un carico massimale)ho avvertito una fitta, come una puntura, nella zona compresa tra lo scroto e l' ano, che si protraeva finche non ho cessato l esercizio, e poi è regredita. Non ho riscontrato gonfiori e dolori successivi. Vi chiedo se mi devo preoccupare di una possibile ernia o se questo tipo di fitte possono essere il sintomo di altri fenomeni come contratture muscolari..ecc.
Grazie per l'attenzione che mi riservate.

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Senza una visita clinica è difficile dare una risposta certa: è possibile che si tratti di un sovraccarico sulla colonna vertebrale o sui muscoli adduttori.
Verifichi la corretta posizione durante gli esercizi ed il carico. In caso di persistere della sintomatologia si rivolga allo specialista per una visita e gli esami necessari.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com