Utente 104XXX
Buongiorno,
Lunedì 2/03/09 giocando a calcio ho subito una distorsione. La mattina seguente sono andato al pronto soccorso referto: <<DISTORSIONE TIBIOTARSICA DESTRA, PRESENTA TUMEFAZIONE PERIMALLEOLARE ESTERNA. CASSETTO NEGATIVO>>. Dopo aver seguito le istruzioni del pronto soccorso tenendo il bendaggio allo zinco per 4 giorni, visto che il dolore / gonfiore non accennava a diminuire mi sono recato da un fisiatra il 12/03/2009: << SPICCATA TUMEFAZIONE DIFFUSA, aRoM: SUFFICIENTE LA PLANTI FLESSIONE, LIMITATA LA DORSIFLESSIONE, INIBITE LE PRONOSUPINAZIONI. NON LASSITA', DUBBIA DOLORABILITA' PRESSORIA AL MALLEOLO MEDIALE (MICRODISTACCO, EDEMA?).
Considerando x il giorno 23/03/09 è fissata la risonanza magnetica il dottore mi ha suggerito una terapia al fine di diminuire il gonfiore e pertanto cominciare: <<TRAINING DEAMBULATORI DEL PASSO - DOPPIA DURATA-IN SCARICO: ESERCIZI DI FREEMAN A PURO SCOPO PROPIOCETTIVO. DALLA 11a SEDUTA INIZIA ESERCIZI IN CARICO PROGRESSIVO (SE SI RIDUCE LA TUMEFAZIONE INIZIA ELETTROSTIMOLAZIONE) 20 SEDUTE.
UST IN IMMERSIONE 3W H20 TPA DX 20 SEDUTE
MANTIENE 2 ATB PER LE PRIME DIECI SEDUTE.
Pertanto oggi dovrei cominciare quanto sopra suggerito dal fisiatra ho notato che nel week-end il piede è migliorato sgonfiandosi (riesco ad appoggiarlo ma ho ancora difficoltà a camminare senza le stampelle) - ma mantenendosi sempre molto gionfio nella zona del MALLEOLO ESTERNO. Pensate che la terapia indicata sia sufficiente / corretta???
Grazie molte per gli utili consigli che vorrete darmi.

[#1]  
Dr. Alfredo Pasotti

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
...guardi che non e'che il suo malleolo esterno non si sgonfia perche' e' insufficiente la valango di terapia fisica che le ha prescritto il suo fisiatra ,...ma semplicemente non si sgonfia perche' NON LA TIENE IN SCARICA abbastanza !
mi spiego meglio:....io personalmente le avrei semplicemente prescritto di mantenere in scarico a 60, 70° di inclinazione tutto l'arto per 3 ore al giorno,e di prendere degli antiedemigeni,....talvolta troppa fkt e' deleterea!

non faccia troppe cose fino al 23,...ma stia piu' possibile "appeso a testa in giu'"....e vera che la rmn le spieghera' il motovo del suo mancato miglioramento.
la saluto
Dr. Alfredo Pasotti
Chirurgia del ginocchio
Chirurgia Artroscopica e Protesica dell'arto inferiore.
www.artroscopiaginocchio.it