Utente 140XXX
Gentile Dottore,
Sono un ragazzo di 23 anni, in salute e con una buona costituzione fisica. Circa 4 settimane fa dopo un allenamento di nuoto molto intenso, entrambe le spalle hanno iniziato a farmi male. Ho subito interrotto gli allenamenti e a seguito del consiglio del mio medico di base per 3 settimane ho preso Arcoxia 90, una volta al giorno. Dice che probabilmente ho infiammato la cuffia dei rotatori.
Facendo una vita molto intensa il dolore non mi è passato completamente, anche se devo riconoscere che specialmente nell'ultima settimana tenendo le spalle a riposo (grazie all'arrivo delle vacanze) il dolore va sempre più svanendo, ed ormai appare non continuo ma a brevi tratti, e soltanto come un lieve fastidio. Volevo avere da lei un consiglio su come procedere. Devo prendere ancora farmaci? Utilizzare dei tutori?
Ma in particolare una volta che il dolore sarà svanito, posso ritornare a nuotare immediatamente? Oppure è meglio che prima faccia degli esercizi mirati per rinforzare le spalle ed evitare recidive? Avrebbe in quest'ultimo caso da suggerirmi un link internet o un pdf da scaricare dove possa visualizzare tali esercizi? Io ho trovato questo: http://www.nuotomania.it/spalla_nuotatore_nuoto.htm , a fondo pagina può vedere gli esercizi suggeriti, secondo lei sono validi?
Essendo da sempre abituato a fare sport, il non poter praticarlo mi rende irrequieto e triste. Quanto tempo crede dovrò ancora pazientare prima di tornare in piscina?
Grazie mille per il suo aiuto e disponibilità
Le auguro una buona giornata

[#1]  
124310

Cancellato nel 2010
Il suo è un tipico caso di "Swimmer's Shoulder", cioé spalla del nuotarore. Gli antinfiammatori servono solo a farsi venire le gastriti in questi casi. Per far passare il dolore la terapia con le onde d'urto è efficace (NO LASER, ULTRASUONI, IONOFORESI e boiate del genere). Per evitare che la sintomatologia si ripresenti vanno benissimo gli esercizi che ha visto.


Saluti

[#2] dopo  
Utente 140XXX

Gentile Dr. Moretti,

Solo alcune ulteriori chiarimenti:
1) è consigliabile svolgere qualche esercizio fintanto che il dolore perdura per facilitare il recupero, o è meglio tenere le spalle a riposo?
2)conosce dei centri in Friuli dove si può volgere tale terapia con le onde d'urto? quanto tempo richiede e che frequenza di sedute?
3) conosce in regione un medico o un centro da suggerire?

Mille grazie per l'aiuto
Buona giornata

[#3]  
124310

Cancellato nel 2010
1) Intanto che ha dolore eviti assolutamente sforzi
2) Non saprei indicarle centri in Friuli purtroppo. Dovrebbe andare su www.sitod.it e lì dovrebbe trovare un elenco delle strutture che effettuano questa terapia.
3) Come le ho detto non sono pratico delle sue zone e quindi non posso darle suggerimenti.

Saluti