Utente 111XXX
buongiorno sono un ragazzo di 25 anni ,da circa due pratico ciclismo con una società a livello amatoriale .
Circa tre settimane fa dopo un allenamento infrasettimanale ho accusato un forte dolore al ginocchio sinistro , all'inizio non ci ho dato tanto peso ma dopo due settimane il dolore persisteva allorchè sono andato dal medico di base che mi ha prescritto una risonanza al ginocchio, l'esito é : note degenerative a carico dei menischi, condropatia femoro-rotulea in un quadro di iperpressione esterna della rotula, non componente liquida endoarticolare significativa.
come mi devo comportare ? è il caso di fare una pausa in bicicletta per un lungo periodo o visto il problema è proprio sconsigliata questa pratica sportiva ? il medico mi ha prescritto antinfiammatori e mi ha detto che la bici non è la causa di tutto ciò ma secondo lui il mio lavoro visto che rimango spesso inginocchiato o piegato .
grazie mille Alberto

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Egr. giovane, la sua patologia a carico del ginocchio sinistro, prettamente di interesse e competenza specialistica ortopedica, va curata per bene.
Esegua un accurato consulto ortopedico pe analizzare questa condropatia femoro rotulea e questa sindrome ipertensiva esterna della rotula.
Dall'analisi clinica del suo ginocchio, della meccanica articolare e della deambulazione e dalla visione della rmn si stabilirà il programma terapeutico e se è necessario o meno in atto interrompre o ridurre l'attività sportiva .
Saluti cordiali
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -