Il medico è fuori città

Febbre a 39,9 da una settimana (non è mononucleosi) ho brividi di febbro e non scende non so cosa fare il medico è fuori città per 2 settimane che faccio
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Sicuramente il tuo Medico di Famiglia si è fatto sostituire da un Collega: lo deve fare anche per Legge. Pertanto, è necessario un esame clinico da parte di un Medico anche perchè dobbiamo fare una diagnosi: Non puoi assolutamente rimanere in queste condizioni! Se hai delle difficoltà, ti puoi sempre rivolgere all'Ospedale della tua città.

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Attivo dal 2010 al 2010
Ex utente
si il medico sostituto mi ha diagnosticato una febbre vibrale, ma 1 settimana prima di questo malessere mi hanno ricoverato per insufficenza respiratoria il quale mi hanno fatto un ecografia al torace e hanno riscontrato un addensamento polmonare
sono asmatica di livello uno e uso sempre cortisonici ultimamente ogni giorno con betaboloccanti broncodilatatori non so comunque se questo è una conseguenza
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,8k 1,1k
Mi pare che la patologia sia stata sottovalutata e, pertanto, ti consiglio di rivolgerti nuovamente all'Ospedale. Mi pare di capire che si tratti di una polmonite. Utile, quindi, una tac toracica ed una seria terapia farmacologica. Cerca di farti vedere il prima possibile!

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio