Malesseri dopo assunzione di antibiotico

Salve dottore, le/gli scrivo perchè non reggo più.
Venerdì mi sono ritrovata con febbre a 40 e placche su tutte le tonsille, il mio dottore mi ha prescitto klacid 500 per 7 giorni (non mi ha dato l'augmentin perchè risulto allergica), la sera stessa ho iniziato a prenderla, non lo avessi mai fatto...da lì il dramma, nel giro di 2 giorni non avevo più ne febbre ne placche il problema è che da quel momento ho iniziato ad avere mal di testa forte al punto di fare fatica ad alzarmi per le vertigini che mi portava, nausea, problemi intestinali, cistite e chi più ne ha più ne metta..
martedì ho chiamato il dottore disperata che mi ha detto di bloccare l'assunzione del farmaco, così ho fatto ma ancora porto non sono passati gli effetti: un mal di testa che non mi lascia in pace e ora si è aggiunto un strano senso di "peso" credo al livello dello stomaco e intestino..prendo farmaci su farmaci per contrastare questi sintomi ma non fanno nulla..cosa succede? e cosa dovrei fare? è da 2 giorni e mezzo che non assumo più l'antibiotico e ancora non mi sento per niente bene
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Legga risposta al nuovo consulto:

https://www.medicitalia.it/consulti/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/286257-mal-di-stomaco-vertigini.html


Saluti


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio