Contrazioni muscolari

allora inanzitutto buon giorno,circa un mese fa avevo dei problemi muscolari alla gamba destra e sopprattutto mi sentivo debole,pero io a questo problema non avevo dato tanta importanza anche perchè mi erano rimasti 2 giorni di lavoro, insomma ho continuato a lavorare anche se mi sentivo davvero male, il giorno dopo ke ho smesso di lavorare di colpo mi sono sentito infiammare tutta la schiena e un dolore forte al polpaccio destro, il medico di famiglia ha detto ke era una contrazione mucolare.tutto questo è dovuto dallo stress e dal lavoro in base al medico; pero vado a ribadire ke il mio tenore di vita è stato sempre cosi cioè con una decina di ore di lavoro e 5 o 6 ore di sonno. il medico mi aveva dato dell antinfiammatori e degli integratori potassio e magnesio. queste medicine mi hanno aiutato molto perche non sento piu quella forte caloria e riesco a stare in piedi; pero ci sono ancora molti probemi è passato un mese e ancora non sto bene i dolori si sono spostati in molti parti del corpo schiena alla gamba sento dei le leggeri fastidi all orecchio e sento ancra fastidi ai muscoli e sento anche dei tremolii(al piede e e alle mani come vibrazioni) e dei leggeri fastidi alle ginocchia e anche dei leggeri fastidi all addome,insomma ancora sto male e sopprattuto non riesco a mettere forza perche i muscoli non rispondono e se ci riesco dopo mi viene un dolore forte alla schiena. io non so piu come fare per favore mi potete dare un aiuto
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Gentile utente,

potrebbe essere utile nel suo caso escludere problematiche neurologiche con eventuale RMN del midollo. Consiglieri quindi una visita neurologica.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
grazie per avermi risposto ,buona domenica , ti aggiorno stamattina sono andato a mare ho provato a farmi una nuotata sinceramente mentre nuotavo non sentivo tanto dolore e fastidi,perchè si sono allegeriti pero esistono ancora, cmq una volta tornato a casa dopo nemeno mezzora sentivo molta stanchezza e mi venivono come una spece dei capogiri e aumentono tutti i fastidi, senza dire ke 2 o 3 giorni fa ho aiutato a un mio amico a scaricare dei bidoni ke pesavano piu o meno una ventna di chili, e sentivo un forte dolore al collo al collo al braccio destro e alla schiena. ad mi comincio a stancare non posso essere piu quello ke ero prima non so se provare ad andare a lavorare si o no ..... il medico per ora mi ha fatto fare una risonanza magnetca al collo e alla spina dorsale, e l anilisi della tiroide e del calcio , martedi dovrei andarmi a prendere tutti i risultati, ne parlerò di questa anilisi rmn del midollo anche perche il medico vuole arrivare al perchè ho avuto questa contrazione musolare e la continua di questi fastidi.......grazie per tutto ............
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Il suo medico ha già chiesto la risonanza del rachide che è l'indagine a cui mi riferivo (RMN midollo).

Attendiamo i risultati.


Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
buona sera sono appena andato a ritirarmi i risultati della risonanza, e secondo me ad ci sono molti problemi pero non se questi sarebbero tutte le spiegazioni dei fastidi ke mi ritrovo,
regolare l'ampiezza del canale vertebrale
non alterazioni del segnale a carico della corda midollare esaminata
ridotta la fisologia lordosi cervicale
protrusione discale posteriore mediana paramediana destra a c 5 c6
ernia discale posteriore mediana paramediana a sinistra a c6 c7
ernia discale posteriore paramediana a sinistra a d8 d9.
questi sono i risultati ad potrò continuare a fare il muratore?cosa faccio ancora sento molti fastidi e qua va di male in peggio.
aspetto la tua risposta.
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Darle una risposta non è semplice. Deve parlarne con il suo medico che le indicherà la visita specialistica di riferimento.

Cordialmente
[#6]
dopo
Utente
Utente
buon giorno stamattina sono andato a ritirare lanalisi della tiroide e del calcio tutto regolare, e poi sono andato dal medico,lui in verità non mi ha prescritto nessuna visita , lui presume ke i problemi ke vi ho detto ieri derivano da qualche incidente non dal lavoro ke faccio, infatti io all età di 15 o 16 anni ho avuto un incidente molto pesante..............pero io quello ke chiedo perche fino ad io non ho avuto questi fastidi ke mi impediscono di vivere bene e ad tutto di colpo di colpo ho questi fastidi ke mi fanno stare male ed ormai è da piu di un mese?
il medico ha sempicemente risposto ke ultimamente sono stato troppo sotto stress o ho fatto qualche sforzo troppo pesante e questi problemi esistenti ne hanno risentito molto esono andati a toccare i nervi provocando l' infiammazione dei nervi e muscoli.
per ora mi ha prescritto una scatola di flexiban sempicemte.
voi ke ne dite di tutto questo?
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Non possiamo che affidarci alla valutazione del suo medico che conosce la sua storia e che ha la possibilità di visitarla direttamente.


Cordialmente

[#8]
dopo
Utente
Utente
buon giorno, ormai sono quasi 2 mesi e sto facendo dei massaggi da un chiropratico , ma mi dite quando tempo ci vuole ancora per passare tutto, io mi sento ancora una cosa ke mi tira alla parte destra del collo........penso ke forse sara un nervo.......
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Credo che solo il chiropratico possa darle la giusta risposta dei tempi di guarigione.

[#10]
dopo
Utente
Utente
dal chiropratico sono andato perchè il dottore mi continuava a dare anti infiammatori e io sinceramente mi sentivo proprio male con quelle cose
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Molto bene. Continui con il chiropratico.

[#12]
dopo
Utente
Utente
ok grazie per l aiuto
[#13]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Di nulla, si figuri.

[#14]
dopo
Utente
Utente
scusate, ho da chiedervi una cosa se è possibile.....
allora mettiamo il caso ke quello avevo inizialmente era una lesione del muscolo(alla gamba destra) cosa puo succedere avendo questo tipo di problema andando a lavorare lo stesso e senza prendere nessuna provvedimento..............
perche io dal medico ero andato quando gia era troppo tardi, cioè quando ho avuto questa contrazione muscolare .........
secondo una mia teoria fatta da me e leggendo alcune cose su internt sono arrivato forse al dunque.......
allora tutto parte da giugno un giornoero stato costretto a lavorare 12 ore avendo dei problemi al lavoro con poco riposo il giorno dopo mi sentivo debole e avevo avuto un leggero fastidio alla gamba destra e sonon andato al pronto soccorso ke mi avevano fatto 2 flebo di cortisone ke sarebbe un antinfiammatori il giorno dopo stavo bene; dopo un mese ho avuto un altra volta piu o mano lo stesso fastidio alla gamba e mi sentivo debole ; allora quello ke dico avendo una lesione muscolare si un infiammazione ke porta a un innalzamento di temperatura corporea e quindi si ha decimi di febbre ke porta a essere debole .....
quello ke vi chiedo è ke avendo una lesione muscolare trascurandola cosa potrebbe accadere?
aspetto una vostra risposta
[#15]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Non ê possibile dare una risposta senza una valutazione specialistica (ortopedica, neurologica) diretta.

Cordialmente
[#16]
dopo
Utente
Utente
buon giorno grazie per la risposta ..
la mia domanda era è possibile ke a causa di una lesione muscolare sottovalutata si arriva a una contrazone muscolare di molti muscoli
[#17]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
Di quali muscoli ?



Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio