Utente 278XXX
Salve dottori, da meno di un mese ho fatto un tatuaggio di dimensioni simili a quelle di un ovale fatto con il pollice e l'indice, di colore nero, sul fianco sinistro sulla zona inguinale. Esso non è stato ben fatto e mi crea disagio in quanto ambiguo, doveva rappresentare il segno del cancro, invece assomiglia più ad un 69, penso di essere depresso per causa sua. Ho vergogna anche ad avere rapporti sessuali per via di questo orrendo tatuaggio. Tengo tantissimo alla mia estetica ed avevo addirittura pensato al suicidio per colpa di ciò, sono disperato. Sin dal primo giorno che l'ho fatto mi sono subito informato sulle varie tecniche di rimozione, mi sono informato sulla rimozione via laser Q-Switched e sulla rimozione per escissione chirurgica. Non avrei ne la pazienza, ne il denaro per rimuoverlo tramite laser e quindi sarei più propenso a rimuoverlo tramite intervento chirurgico. In cosa consisterebbe esattamente l'intervento? Mi rimuoveranno la cute tatuata e cuciranno oppure aggiungeranno della cute? Se aggiungeranno della cute da dove la prenderanno? Per un tatuaggio delle dimensione di cui vi ho descritto, basterebbe una sola seduta? Quanto mediamente mi verrebbe a costare? Più o meno di una decina di sedute laser Q-Switched? Dopo che mi verrà fatta l'anestesia locale e l'effetto dell'anestesia sarà finito, sentirò dolore? Mi rimarrà un'unica cicatrice o più di una e saranno di grande rilievo? Vi sarei tantissimo grato se mi rispondeste alle mie domande. Sono disperato, piango notte e giorno, non vado più a lavoro da 1 settimana.

[#1] dopo  
Dr. Dario Graziano

44% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
gentile utente dipende molto dall'elasticità della cute nella sede, per cui può anche essere necessario rimuoverlo i 2 o 3 tempi .
i costi variano in base a quanto appena detto. L'intervento non è doloroso
cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it

[#2] dopo  
Utente 278XXX

Grazie mille per la sua risposta tempestiva dott. Graziano a parte delle mie domande. Ho fissato un incontro per un consulto per gennaio con un esperto, ma ho tantissime domande che mi girano per la testa. Quando ho telefonato l'esperto, mi ha sconsigliato il trattamento laser, in quanto costoso, lungo e in quanto lascia aloni che a volte sono più fastidiosi di una cicatrice. Il costo non dovrebbe raggiungere il costo di una decine di sedute di laser Q-Switched, è così? Ho letto che si spende meno di 500 €, per un tatuaggio di piccole dimensioni. Sono tristissimo.

[#3] dopo  
Dr. Daniele Bollero

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
RIVAROLO CANAVESE (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Il costo di un'intervento chirurgico è variabile, in base all'onorario del chirurgo e ai costi di materiali e sala operatoria.
saluti
Dr. Daniele Bollero
Chirurgo Plastico - Ospedale C.T.O. - TORINO
www.chirurgiaplasticapiemonte.com

[#4] dopo  
Utente 278XXX

Ma è un'operazione che viene fatta in day-hospital oppure dovrò ricoverarmi per un po' di giorni?

[#5] dopo  
Dr. Daniele Bollero

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
RIVAROLO CANAVESE (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Nello specifico, senza vederla, non è facile rispondere...ma in generale un day-hospital o addirittura un approccio ambulatoriale potrebbe essere il suo caso.
Dr. Daniele Bollero
Chirurgo Plastico - Ospedale C.T.O. - TORINO
www.chirurgiaplasticapiemonte.com

[#6] dopo  
Utente 278XXX

Grazie dottori.
Ma in base alla grandezza del mio tatuaggio, la cicatrice sarà una o più di una? Sarà lineare o seguirà la forma ovale del tatuaggio? Dopo quanti giorni dovrò togliere i punti?

[#7] dopo  
Dr. Dario Graziano

44% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
in genere lineare ma come le ha detto il collega per essere più precisi è indispensabile una visita.
cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it

[#8] dopo  
Utente 278XXX

Si, ho già fissato un consulto che farò con un esperto tra un po' di settimane. Ma volevo avere delle informazioni in più prima del consulto.

[#9] dopo  
Dr. Daniele Bollero

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
RIVAROLO CANAVESE (TO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
in linea di principio, se è possibile, si esegue una escissione ellittica comprendente il suo ovale per produrre una cicatrice lineare...bisogna valutare di persona la possibilità di chiusura senza tensioni.
saluti
Dr. Daniele Bollero
Chirurgo Plastico - Ospedale C.T.O. - TORINO
www.chirurgiaplasticapiemonte.com