Utente 145XXX
salve a tutti spero che sia la sezione apposita... vi voglio presentare questa questione che all'interno della mia famiglia sta creando notevoli disagi: mia zia da 20 anni ha avuto un problema che le impedisce di camminare ed era costretta ad utilizzare un deambulatore utilizzando principalmente la forza delle braccia... quando si doveva alzare mio zio con enorme fatica provava a tirarla su, ma ora mia zia essendo caduta ha un braccio ingessato e mio zio non riesce più ad aiutarla ad alzarsi e anche se ci riuscisse con l'aiuto di più persone non è più in grado di utilizzare il deambulatore, per cui è costretta a stare a letto, e qui scatta la mia domanda: tenendo presente che mia zia ora è come se fosse paraplegica, quali sono glia attrezzi utilizzati dai medici per permettere di farla urinare e defecare senza alzarsi dal letto? Vi prego aiutateci siamo disperati!

[#1]  
Dr. Stefano Guidotti

24% attività
4% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)
FIGLINE VALDARNO (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Gentile Signora se la persona è collaborante e contare sull'aiuto di altri, può utilizzare un raccoglitore di feci e urine da letto (comunemente chiamata "padella") altrimenti non rimane che il pannolone, sperando che il problema sdia solo temporaneo.
tante cordialità
stefano Guidotti
Dr. Stefano Guidotti
Ortopedico Fisiatra Esperto di Onde d'urto Firenze
www.stefanoguidotti.it