Utente 111XXX
salve,da circa 3 mesi soffro di dolore insistente alla spalla dx.Ho fatto un'eco,ed il risultato è stato:aspetti degenerativi a carici dei tt. della cuffia dei rotatori,più evidenti al t. del sovraspinato,ove si apprezza lesione parcellare all pre-inserzione.Minima distensione della borsa sub-acromiale.Tenosivite del t. del CLBO con distensione della relative guaina.Non altri reperti di rilievo.Volevo sapere che cosa significa in parole semplici questa diagnosi e cosa devo fare visto che ho un dolore atroce che si dirama anche al collo posteriore.

[#1] dopo  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

solo con le informazioni da lei trascritte,

è impossibile darle una risposta deontologicamente corretta, soprattutto perchè è fondamentale l'esame obiettivo possibile solo con una visita "de visu".

Di conseguenza io mi comporterei in questo modo:

- ne parlerei con il medico curante;

- se dopo aver effettuato le cure consigliatele dal suo medico curante la sua sintomatologia scompare,
ha risolto il problema.

Se invece, malgrado le cure consigliatele dal suo curante, il suo disturbo dovesse persistere,

cosa molto probabile,

le consiglio di concordare con il suo medico curante un controllo specialistico fisiatrico o di uno specialista ortopedico che si occupi di patologie della spalla, nella sua zona di residenza.

Vedrà che il Collega Specialista con la valutazione obiettiva, la valutazione di eventuali esami in suo possesso, eventuali altri accertamenti,

sarà in grado di poterla aiutare, se necessita anche impostando uno specifico programma ed idoneo trattamento riabilitativo e/o terapeutico.

Cordialità
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)