Utente 793XXX
Salve a tutti, ho visto che gia numerosi utenti han fatto la daomanda che sto per sottoporvi, ma mi piacerebbe parlarne ugualmene,

Ho 18 anni, circa uno o due anni fa ho fatto una visita per la schiena, che è ahimè curva, direi cifosi. Il dottore non aveva molta voglia di lavorare, mi disse che non c'era scoliosi e stavo bene, stavo solo un po' curvo.. Il fatto è che ora questa postura proprio non mi va giù, la trovo pesantemente antieststica!
Volevo sapere se ci sono effettivamente dei modi per risolvere questo difetto, se posso diventare completamente dritto, i tempi, e le cure piu indicate!

avevo un amico anch'egli con cifosi, piu evidente della mia, faceva la fisioterapia, ma in un anno io non ho visto miglioramenti.
Grazie

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Egr. ragazzo, si dovrebbe visitare il rachide e valutare clinicamente assetto meccanico, curve e compensi rachidei .
Se la colonna è già stutturata, ormai maurata dal punto di vista osseo, come dovrebbe essere, non c'è margine di miglioramenti o peggioramenti strutturali.
Ma la ginnastica del rachide e la fisiochinesiterapia puoi farli , oltre al nuoto.
Saluti
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente 793XXX

e a cosa mi servirebbe fare nuoto, ginnastica del rachide e fisiochinesiterapia, se non posso più migliorare?

[#3]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
12% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Ragazzo! A elasticizzare e verticalizzare i muscoli del rachide, a potenziare certe strutture miocapsulolegamentose che avvolgono il rachide,quindi a dare una struttura globale migliore ed a rendere sempre attivo un apparato muscolare. Non certo a cambiare in meglio o in peggio un eventuale curva scoliotica o cifotica, ma a renderla meno evidente,sempr e se è una cifosi o cifoscoliosi strutturata e non un atteggiamento!!
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#4] dopo  
Utente 793XXX

Grazie mille per la risposta, dunque se fosse un atteggiamento, come si potrebbe fare per correggerlo? molto spesso mi son sentito dire "sta dritto!" e ovviamente da solo non sono riuscito a modificare la mia postura..
postura che con anni di pallacanestro non si è corretta.

Ci sono esercizi in palestra (pesi) che dovrei evitare, o altri che sono consigliati? ho sentito dire che sviluppare i pettorali porta ad una postura che io chiamo volgarmente "cifotica"

Grazie della pazienza e della risposta che sonc erto mi darà.

[#5] dopo  
Utente 793XXX

Aggiornamento:
Riguardando il certificato medico sportivo agonizstico, fatto a novembre dello scorso anno, vedo scritto, e mi era anche stato consigliato dal dottore, di fare della ginnastica posturale, quindi nessun problema di ossa.

Vorrei sapere in cosa consiste questa ginnastica, dove si svolge, e circa quanto tempo ci vuole per ottenere risultati visibili.
Grazie.