Utente 317XXX
salve dottori , sono anni che purtroppo soffro di dolori alla schiena zona lombare e dolori alla cervicale. Entrambi i posti ho delle piccole protrusioni che vi andrò a leggere i referti .

Prima cosa feci una RX COLONNA LOMBOSACRALE CON PROIEZIONI DINAMICHE
Curvatura scoliogena lombare sinistro-convessa.
Ridotto lo spazio intersomatico L5-S1 per sofferenza discale.
Ridotte le escursioni attive dinamiche.


Poi ho fatto delle RM sia cervicale che lombare
RMN CERVICALE SENZA M.D.C.
SEQUENZA : TSE T1w e TSE T2w sul piano sagittale; B-FFE T2w sul piano assiale
REFERTO: scomparsa la fisiologia lordosi.
Modesti fenomeni di disidratazione dei dischi intersomatici nel tratto C2-C6
Modestissima protrusione discale posteriore mediana a livello dello spazio intersomatico C5-C6 che impronta lievemente lo spazio subaracnoideo anteriore.
Il midollo, nel tratto esplorato, presenta normale volume e segnale.
Canale vertebrale, nel tratto esplorato, di ampiezza regolare.


RMN LOMBOSACRALE SENZA M.D.C

SEQUENZA: TSE T1w e TSE T2w sul piano sagittale ;B-FFE t2w sul piano assiale.
REFERTO: scoliosi lombare sinistro-convessa.
Modestissima protrusione discale posteriore mediana e paramediana bilaterale più estesa a sinistra a livello dello spazio intersomatico L5 S1 che impronta lievemente il sacco durale e la radice S1 omolaterale.
Normale volume e segnale degli altri dischi intersomatici esaminati.
Cono midollare in sede,di normale volume e segnale.
Canale vertebrale, nel tratto esplorato , di ampiezza regolare.


Sono ormai anni che soffro di questi dolori , la zona lombare è un dolore costante sopportabile dove si accentua maggiormente la mattina che devo alzarmi dal letto perchè il dolore si fa sentire , oppure se resto troppo tempo seduto ho il bisogno di camminare e mettere in moto i muscoli.
Nella zona cervicale invece è come se si irrigidisce sempre e ogni volta devo muovere il capo per fare scrioccare il collo ed avere più sollievo come se i muscoli si irrigidissero , infatti la mattina quando mi alzo e muovo il collo si sento scricchiolii abbastanza rumorosi e durante la giornata sento sempre il bisogno di girare il capo in alto in basso e di lato in modo che posso farlo scrioccare e sentirmi meglio ma questo più volte nell'arco della giornata ...

Per la cervicale posso dire che ho fatto molto poco ma per la schiena sono andato da fisioterapisti ho eseguito le classiche procedure di tens raggi infrarossi , ho fatto nuoto per 1 anno ma niente i dolori sono sempre li , fortunatamente dolori alle gambe alle braccia o che non posso girare il collo come voglio non li tengo ancora e vorrei evitare dei arrivare a tal proposito , vorrei fare un'attività fisica in modo da non stare fermo a casa che cosi facendo peggioro solo la situazione , sapete indicarmi cosa potrei fare? vi ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Forte

24% attività
4% attualità
12% socialità
SALERNO (SA)
PELLEZZANO (SA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Egr, ho letto anche le sue richieste precedenti e vedo che lei soffre di una rachialgia cronica. Purtroppo si è ben reso conto che non esiste una terapia che in poco tempo riuscirà a risolvere il problema. A mio avviso varrebbe la pena riprovare con un programma riabilitativo a lungo termine, ponendosi degli obiettivi a 4-6 mesi. La base del trattamento dovrà essere un percorso di rieducazione posturale a difficoltà crescente integrato da tecniche manuali varie. Infatti esistono diverse modalità di rieducazione posturale e di tecniche manuali . Anche i trattamenti osteopatici possono essere molto diversi tra gli operatori e così via. Per cui si affidi ad un medico che delinei le basi di questo programma ed ad un team di fisioterapisti esperti . Non mi sembra utile l ozono
Cordialmente
Dr. Francesco  Forte
Direttore Centro Scoliosi Salerno
Master in Ozonoterapia www.gruppoforte.it - www.scoliosisalerno.it

[#2] dopo  
Utente 317XXX

La ringrazio dottore della sua risposta , in passato ho fatto varie terapie e anche massaggi manuali , il punto che come dice lei servirebbe una terapia a lungo termine , quindi prendere in considerazione della ginnastica posturale , lo stare fermo a casa aggrava ancora di più la situazione , attività fisica come il bodybuilding è da escludere per via dei pesi che potrebbero caricare .

Come sport potrei fare il nuoto a dorso ma una cosa che io odio fare e quindi mi rimane un po la ginnastica posturale da mettermi un po in sesto e poi magari valutare il bodybuilding ma sempre mirato e attento , come ginnastica avevo pensato di fare pancafit in una struttura , so che lei dottore è di salerno , io sono di battipaglia e come struttura intendo la balnaea non so se lei conosce.

Pochi giorni fa sono andato da un dottore che guardandomi mi ha indicato i miei problemi poi gli ho fatto vedere le mie risonanze e radiografie dicendomi che purtroppo ho degli squilibri posturali come anche un po di scoliosi ed un po tutto di squilibrio posturale , mi ha detto anche che facendo massaggi terapie possono levare il dolore ma sempre momentaneamente e quindi di fare un'attività fisica regolare e mirata sulla postura , in effetti dottore io non vedo altre alternativa che non fare uno sport dolce e mirato come strutture ho visto solo la balnea che fa pancafit o che facessero pilates chi usa tecniche di mezieres l'importante è che faccio della ginnastica correttiva