Utente 371XXX
Questo è il risultato delle radiografie che ho fatto alla cervicale in quanto da qualche mese mi sono trovato ad avere sempre meno angolo di rotazione della testa al punto che in auto, allo stop, per guardare a dx e sx mi devo muovere sul sedile e se insisto nella rotazione sento dolore, non pretendo certo, data l'età, di tornare a ruotare la testa fin sopra le spalle ma almeno togliere il dolore, visto che ho la colite ulcerosa e meno pastiglie prendo meglio è, voi mi consigliate di fare delle terapie (e se si quali) o di prendere compresse di SIRDALUD2mg 1 al di come dice il mio medico.
grazie della risposta

RX RACHIDE CERVICALE
Appuntimento dei processi unciformi per uncoartrosi
Al processo artrosico partecipano anche le articolazioni ipofisarie
Spondilosi osteofitosica marginale a piccoli becchi, che si saldano a ponte tra C5-C6
Ancora conservata l’ampiezza degli spazi intersomatici
Riduzione del tenore calcico a carico dei segmenti ossei in esame
Presenza di calcificazioni delle pareti dei vasi carotidei

[#1] dopo  
Dr. Roberto Morello

36% attività
0% attualità
16% socialità
SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Buonasera,
Potrebbe effettuare delle sedute di mobilizzazione del rachide cervicale con degli esercizi specifici per il rachide cervicale. Le consiglio quindi di fare una visita da un medico fisiatra e scegliere con lui la strategia terapeutica più adatta al suo caso.

Spero di esserle stato utile

Cordiali saluti
Dr. Roberto Morello
Medicina Fisica e Riabilitativa
DIU Médecine manuelle-Ostéopathie, Hôpital Hotel Dieu Paris
Ecografia muscolo scheletrica SIUMB

[#2] dopo  
Utente 371XXX

Dr. Morello la ringrazio anticipatamente per la risposta dalla quale deduco, non avendoli menzionati, che è meglio stare alla larga dai farmaci. Un'ultima cosa, per mobilizzazione si intende che mi prende la testa e la fà girare da ambo i lati, semplificando naturalmente,
grazie di nuovo.

[#3] dopo  
Dr. Roberto Morello

36% attività
0% attualità
16% socialità
SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
CALTAGIRONE (CT)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2015
Assolutamente no !!!
le mobilizzazioni sono movimenti molto molto dolci e assolutamente non traumatici !!!!
Per quanto riguarda i farmaci dovrebbe sempre parlarne con il medico fisiatra che la visiterà.

Cordiali saluti
Dr. Roberto Morello
Medicina Fisica e Riabilitativa
DIU Médecine manuelle-Ostéopathie, Hôpital Hotel Dieu Paris
Ecografia muscolo scheletrica SIUMB