Utente 191XXX
Salve da circa 6 mesi soffro di un dolore nella zona passaggio dorso lombare, tipo una rigidità e pesantezza, mentre davanti ho dolore nella zona ileopsoas, ho iniziato facendo un rx dorso lombare e poi una rmn che ha evidenziato, spondilolistesi su L5s1 e spina dorsale piuttosto dritta che marca ancor di più il peso sull ultima vertebra, non riesco ad uscirne, non sono sovrappeso, sto facendo una seduta ogni mese dall. Osteopata che risolve solo momentaneamente e 2 volte a settimana sono seguito da un personal trainer massoterapista per fare ginnastica posturale atta a potenziare addome, ridare elasticità e potenziare le gambe, sono circa 4 mesi che ci vado ma per adesso non ottengo nessun beneficio, guido per circa 3 ore un furgone e faccio un lavoro attivo non proprio riposante ma nn credo sia questo la causa del Problema, cosa mi consigliate di fare? Un grazie enorme. Buon lavoro.

[#1] dopo  
Dr. Alberto Grasso

28% attività
8% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2017
Gentile Utente ,
da quello che mi scrive e non avendo possibilita' di vedere la rmn che ha praticato , Le consiglierei di continuare il trattamento con l'Osteopata ed il Terapista .
Le consiglierei altresi' di eseguire un esame barapodometrico dinamico ( Parotec System ) che si puo' eseguire presso una Officina Ortopedica accreditata nella sua zona per verificare lo scarico di forza ai piedi nel cammino , eventuali asimmetrie tra dx e sn , e utilizzare plantari che vengono elaborati sulla base dell'esame che Le ho suggerito.Per il tipo di lavoro che svolge anche , su consiglio di un buon Tecnico Ortopedico , una fascia dorso lombare a discarico.
Cordiali saluti
Prof.Alberto Grasso

[#2] dopo  
Utente 191XXX

Capisco bene ciò che mi dice lo farò sicuramente, nel frattempo mi sono rivolto ad un fisioterapista che utilizza il. Metodo francese mezieres, se gli scrivessi ciò che dice la rmn potrebbe capire meglio? Sennò la scrivo senza problemi, grazie mille comunque!