Utente 114XXX
Salve,
sono una ragazza di 26 anni da almeno 6 soffro di sciatalgia e forti mal di schiena nella regione lombosacrale con interessamento di tutta la gamba destra e della zona inguinale,premetto che ho una leggera scoliosi e dopo una risonanza magnetica si è riscontrato che ho una protusione discale concentrica a livello L3-L4 ed L4-L5,ho fatto un po' di nuoto e dopo una visita fisiatrica che ha confermato la lombosciatalgia destra persistente e una contrattura nella zona della natica destra ho effettuato anche un ciclo di la tecar terapia.Inoltre ho effettuto un'ecografia muscolotendinea nella zona inguinale destra dove si è riscontrato solo un versamento in corrispondenza articolazione coxo femorale destra e una visita ginecologica completa per escludere cause ginecologiche (avendo anche disturbi duranti i rapporti sessuali), ma sembrerebbe tutto a posto.Le chiedo gentilmente,avendo dolori continui anche se cammino o se svolgo semplici movimenti come sedermi o alzarmi da una sedia, ed essendo i dolori anche concentrati ultimamente nella zone addominale inferiore destra (sono stata operata di appendice circa 7 anni fa) non so più cosa fare e a quale specialista rivolgermi.
La ringrazio antipatamente. cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Giulio Pio Urbano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
16% socialità
RHO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
lo Specialista al quale rivolgersi è sicuramente un fisiatra, che, oltre a consigliarle terapie antalgiche/antinfiammatorie fisiche, come la Tecar terapia, da lei già effettuata, dovrà programmarle un idoneo progetto/programma riabilitativo personalizzato comprendente sedute di fisioterapia mirate all'insegnamento di esercizi mirati alla modifica e/o controllo posturale, poichè i suoi disturbi possono essere adeguatamente controllati.
Buon lavoro e mi tenga informato!
Cordialità
Urbano Giulio Pio MD
Specialista Medicina Fisica Riabilitazione
e Psicoterapia
3398917774(h16-20)