Utente
Buongiorno, scrivo questa richiesta per conto della mia ragazza che è molto preoccupata per la sua salute.
Premetto che non è mai stata una ragazza molto in carne, il suo peso massimo ha raggiunto i 48 kg qualche anno fa (ha 31 anni ed è alta circa 1.60).
L'anno scorso, a luglio, ha subito un intervento chirurgico al polso per una lesione tendinea congenita e i medici, in sala operatoria, hanno sbagliato anestesia, cosa che le ha causato il blocco temporaneo della parte sinistra del viso. Forse era allergica all'anestesia visto che in seguito le sono apparse sulla pelle delle bolle tipo la puntura di zanzara. Inoltre anche l'intervento non è andato a buon fine visto che il suo polso risulta immobile per l'80%.
Da quel momento, pur mangiando regolarmente (esclusi i latticini visto che è allergica) non è più riuscita a stabilizzare il suo peso ma in un anno ha perso circa 10 kg. Ora pesa 38 kg e non riesce ad assimilare nulla di quel che mangia.
Ha effettuato gli esami del sangue e tutti i valori sono perfetti, l'esame della tiroide ma anche quelli risultano a posto. Non avverte nessun malessere, non ha alcun tipo di problema fisico eppure non riesce ad ingrassare nemmeno di un etto.
Qualcuno dice che potrebbe essere celiaca, ma non ha sintomi se non il dimagrimento.
E nessun medico interpellato riesce a dirle cosa potrebbe essere successo.
Potrebbe essere solo un fattore psicologico, visto che dopo lo spavento per l'operazione soffre di attacchi di panico? O potrebbe esserci qualcos'altro?

Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Un peso di 38 kg e' senz'altro inferiore ai minimi previsti per la statura della sua ragazza. Poiche' gli accertamenti eseguiti non hanno portato a particolari diagnosi le consiglio di postare il quesito in Area Psichiatria, in modo da avere un parere autorevole dai nostri Specialisti.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto dr. Spina,

ho provveduto ad inserire la domanda nella sezione da lei indicata.

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Ho visto. Molto bene: spero che i Colleghi le possano essere di aiuto.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com