Polpastrelli gonfi e formicolio mani

Salve dottore,da qualche settimana capita che all'improvviso si gonfi il polpastrello dell'indice o del pollice (dx e sin.), che diventa rosso e turgido, provocandomi anche prurito. lo stesso fenomeno ho potuto riscontrarlo spesso anche nella parte inferiore del tallone. inoltre pochi giorni fa mi è capitato che il braccio destro si sia addormentato con, inoltre, un forte formicolio alle mani. Ho pensato che dipenda da una cattiva circolazione... anche perchè noto un certo gonfiore in diverse parti del corpo che si accentua in special modo nelle ore serali.
ad ogni modo mi rivolgo a lei per un consiglio circa gli accertamenti da effettuare e le cure adatte.
Premetto che ho una storia di "artrite" (almeno così mi è stato detto, visto che le analisi del sangue non hanno mai dato un risultato positivo ai test), che però almeno negli ultimi mesi pare fortemente regredita senza aver preso i medicinali con cui inizialmente ero in cura (Metotrexate, antiffiammatori ecc.)
Sono, inoltre, allergica al nichel e ho sofferto spesso di nervo sciatico.
La ringrazio anticipatamente per il parere che vorrà fornirmi.
[#1]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
Un caso non facile. Personalmente propendo per l'ipotesi dell'allergia al nichel: me lo fa pensare il fatto che siano proprio le due dita che "prendono" gli oggetti ad esserne spesso colpite. Pero' non dimentichi di verificare, con l'aiuto del suo Medico, anche altre possibili cause.
Cordiali saluti

dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa