Dolori addominali polimenorrea

Egregio dottore,
da inizio ottobre soffro di acuti dolori in basso a destra,che peggiorano quando mangio in modo abbondante.Inoltre il mio flusso mestruale è molto irregolare e abbondante(sei volte in tre mesi:dal 13 al 18;dal 24 al 25;dal 27 allo 01;dal 13 al 15;dal 21 al 25;dal 7 al 10).All'inizio il mio medico curante sospettava una appendicite,quindi ho fatto un esame del sangue,risultato nella norma,e un'ecografia da cui è risultato che ho un rene solo(quello destro)ma per il resto tutto nella norma.Poi sono andata dalla ginecologa che mi ha fatto un' ecografia addominale,scoprendo due piccole cisti,che,secondo la ginecologa,non sono problematiche.Infine il 28 dicembre ho fatto un'altra analisi del sangue per controllare i livelli ormonali ed era tutto nella norma.Alla fine,quando mi sono accorta che mangiando molto mi fa più male e l'ho detto al mio medico lui mi ha detto che sono intollerante al lattosio,cosa che mi sembra un pò improbabile.Spero che le informazioni qui riportate la aiutino a risolvere questo problema e la ringrazio in anticipo.
[#1]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
Le informazioni che ci ha fornito in realta' non sono molte. Le consiglio pero' una visita chirurgica, perche' la diagnsoi di appendicopatia non si fa con la conta dei globuli bianchi (o almeno non solo) ma con un accurata e specifica palpazione dell'addome. Fermo restando che un episodio acuto e' chiaramente da escludere, potrebbe sempre trattarsi di una forma lieve ma costantemente presente; e periodicamente pronta a far sentire i suoi disturbi.
Cordiali saluti

dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta e mi dispiace delle poche informazioni,ma il mio medico mi ha fatto fare solo questi esami.Sul fatto della palpazione,quando ho iniziato a sentire dolore e sono andata dal dottore lui ha premuto le mani sulla zona dolorante,chiedendomi se mi facesse male ed io ho risposto di sì.Mi ha anche chiesto se avessi febbre,vomito o irregolarità nell'andare in bagno,a cui ho risposto no alle prime due e sì alla terza,ma solo per 3-4 giorni(Mi scuso se non ho scritto queste cose,ma le avevo rimosse).Vorrei alcune delucidazioni:potrebbe essere l'appendicopatia la causa dell'irregolarità delle mestruazioni?Se riuscissi a convincere il medico a fare la visita chirurgica,in cosa consisterebbe,di preciso?E se le mestruazioni irregolari non fossero mestruazioni,ma sangue che proviene da un'altra parte?
Grazie della pazienza,e dell'eventuale risposta.
[#3]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
L'appendicopatia non causa irregolarita' del ciclo: per questo problema sarebbe meglio parlarne con il suo Ginecologo. La visita chirurgica prevede che la stessa venga effettuata da uno specialista che ha molta esperienza su questa patologia, quindi dovrebbe essere piu' accurata. Se il sangue non e' di tipo mestruale potrebbe essere riferibile ad una patologia ben grave e lei non avrebbe modi di scrivermi al computer perche' sarebbe gia' in sala operatoria...
Cordiali saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa