Prurito,stanchezza e dolore articolare

Buongiorno,mio marito da un paio di mesi ha vari sintomi che si sono presentati quasi contemporaneamente.Ha iniziato ad avere uno strano prurito alle braccia,dopo un po' ha cominciato a essere molto spossato e ad avere male alle giunture e alle gambe.Essendo donatore di sangue nelle ultime analisi i dottori dell'AVIS gli hanno segnalato il fatto che fosse un po' anemico di conseguenza la nostra dottoressa gli ha prescritto un ciclo di ferro in pastiglie(40 giorni) in piu' abbiamo aggiunto un integratore di potassio e magnesio in quanto ha la pressione bassa ed erano comparsi crampi notturni.Alla fine del ciclo di ferro lui continua a stare male e ha iniziato un'altra confezione in piu' ha ripetuto gli esami(siamo in attesa dei risultati).Ha eseguito rx al bacino e alla schiena ,ma non e' risultato nulla se non un po' di scoliosi che ha fin da bambino.E' sempre piu' spossato e il dolore alle gambe persiste come tutti gli altri sintomi .Il medico continua a dire che e' meglio avere valori bassi piuttosto che alti, ma lui e' un uomo attivo e non riesce piu' neanche ad andare a correre e la situazione tenda a peggiorare.Ringrazio chiunque possa darci un consiglio.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66k 2,1k 87
Gentilissima,

L'anemia è un dato recente o era presente anche nei controlli precedenti ? Potrebbe riportare tali valori ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, i valori segnalati dal centro trasfusionale erano .SIDEREMIA 13 e FERRITINA 13,4, inoltre l'ematocrito era 39,7 ,ma non era evidenziato. Ho dimenticato di riferire che nell'ultimo periodo ha perso anche peso da 73 che e' sempre stato piu' o meno il suo peso, e' passato a 67,senza aver modificato l' alimentazione.Grazie per l'interessamento.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66k 2,1k 87
Credo che siano indicati accertamenti per identificare i motivi della perdita ematica.


Saluti

[#4]
dopo
Utente
Utente
Potrebbero essere le emorroidi?Ne soffre ed e' in lista x l'intervento.A occhio nelle feci non si vede sangue ,ma forse e' il caso di fare la ricerca x il sangue occulto?A quali esami si riferisce?Grazie di cuore, purtroppo la nostra dott.ssa continua a ignorare i sintomi .
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66k 2,1k 87
Riterrei utile una colonscopia.

Saluti

[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora x il consiglio,proveremo a proporre l'esame alla dottoressa.Buona serata!
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66k 2,1k 87
Mi aggiorni, mi farebbe piacere.

Cordialmente

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa