Utente
Salve.
Sono un ragazzo di soli 16 anni che vi scrive perchè parecchio preoccupato.
Scusatemi se ho inserito questo testo in medicina generale ma non ne trovavo di più adatti.
Allora, tutto iniziò questo aprile, quando rimasi a letto per 3 giorni perchè mi sentivo stanco e spossato, con il respiro che mi sembrava non andare più in ''automatico'' ma solo se lo forzavo manualmente.
Da quel giorno ho la tonsilla destra sempre gonfia ma non dolorante
Sembrava tutto passato, quando all'inizio di luglio mi accorgo di avere una tossa forte e stridula. Non ci faccio caso ma mi trascino questa situazione per 2 mesi, fino a settembre. Da dire che questa strana tosse che ho tutt'ora sembra prendere potenza se inclino la testa verso l'alto, non so spiegarmi il perchè.
Detto questo vado dal dottore che mi trova delle placche sulle tonsille.
Ciclo di amoxicillina e le placche scompaiono, ma la gola resta rossa e la tonsilla destra gonfia.
Non so più cosa pensare, la tosse non è per nulla insistente, ce l'ho quasi solo se provo a tossire, ma c'è.
Oltretutto ho altri due sintomi, ovvero che quando espiro mi esce una specie di fischio o sibilo, il che mi preoccupa parecchio.
L'altro sintomo è il capezzolo sinistro gonfio, quando lo tocco mi da leggero dolore e se lo premo sento qualcosa di duro della grandezza di circa 5 cm che mi fa male.Confrontandolo con l'altro sembra quasi che quella cosa che c'è dentro (è un linfonodo?) sia ingrossata.
Credo di avervi detto tutto, sono veramente preoccupato, ho il terrore che possa essere un cancro ai polmoni, anche se ho solo 16 anni e non fumo.
Vi ringrazio se mi risponderete, sono alquanto disperato.
Ciao
Edoardo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non è possibile fornire consulti alla sua età.

Mi dispiace, ma ne parli con il suo medico e non pensi al ...tumore.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta....
E' che dal dottore ci sono già andato, mi ha fatto l'auscultazione dei polmoni con lo stetoscopio e ha detto che sono perfetti, poi come già detto mi ha fatto fare 6 giorni di amoxicillina che mi ha risolto solo le placche.
Scusate se chiedo qua a voi ma non vorrei preoccupare troppo i miei genitori, già mia mamma non sta bene e non si sa perchè, se mi ci aggiungo io....

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Le posso solo dire: non pensi affatto al tumore !

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Salve a tutti sono di nuovo io.
Allora come da vostro consiglio giovedì scorso sono tornato dal dottore.
Mi ha rifatto l'auscultazione dei polmoni ed è tutto ok, mi ha trovato la gola arrossata e gonfia anche se non sento dolore e non ho mal di gola, come la volta precedente insomma. Mi ha dato un altro ciclo di antibiotici ma sono alla 6 compressa e non noto nessun effetto purtroppo.
Mi ha detto che secondo lei potrebbe essere una leggera trachite (da 3 mesi è possibile!?).
I sintomi sono rimasti invariati, voi cosa mi consigliate di fare?
Cordiali Saluti
Edoardo

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si fidi delle cure del suo medico.

Tranquillo
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it