Utente
Salve,ho 20 anni, da 3 giorni ho la bocca infiammata, che peggiora di giorno in giorno. Ho le gengive gonfie, dolore a tutta la mandibola inferiore chè accentuato in corrispondenza dei due denti del giudizio, che devono ancora crescere. Guardando allo specchio ho notato molto rossore intorno agli ultimi molari, sia a destra che a sinistra. Toccando la mandibola sento un rigonfiamento sotto, come se si trattasse di ghiandole ingrossate. Inoltre da due giorni ho febbre che oscilla tra i 37 e i 38 gradi. Cosa potrebbe essere? Dovrei prendere un antibiotico?
Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

l'aumento dei linfonodi sottomandibolari, avvertibile alla palpazione, è indicativo del pocesso infiammatorio lamentato e le cui cause possono essere diverse.

Soltanto una valutazione diretta del Suo Curante permetterà di stabilire se è necessario intervenire con un antiinfiammatorio, un antibiotico o se effettuare un consulto specialistico Odontoiatrico.

Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Denti del giudizio che devono crescere, +
gonfiore, rossore e dolore nella zona =
infiammazione, confermata dai linfonodi sotto; sono i denti del giudizio che stanno spingendo.

Se non l'ha già fatto, deve consultare il dentista per valutare se è il caso di toglierli o aiutarli nella crescita.

Il medico di famiglia potrà solo prescriverle un antibiotico o antidolorifico per attenuare i sintomi, non per risolvere la problematica.

www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)