Utente
Gentili Dottori,
scrivo perché da circa tre mesi ho un disturbo che inizio a non tollerare più. Durante il giorno ho una sensazione continua di bruciore, sapore ferroso/metallico nella bocca con annesso dolore ai denti. Inoltre, non riesco a gustare i cibi poiché mi sembra abbiano tutti lo stesso sapore ferroso.
Ci tengo a specificare che questo disturbo è da me riscontrato durante le ore diurne, mentre la notte non accuso nessun fastidio.
Da due mesi il medico di base mi ha prescritto una cura farmacologica a base di Riopan Gel (che prendo due volte al giorno circa mezz'ora dopo i pasti) e Pantoprazolo compresse (che assumo la mattina a digiuno). Nonostante segua diligentemente la cura non ho riscontrato alcun beneficio.
Non so se può essere utile, ma da circa 5 mesi non ho più il ciclo mestruale (ho 52 anni) che prima era sempre stato regolare.
Potrebbe essere un'intolleranza/allergia alimentare? Altrimenti cos'altro?
E ancora, a quale specialista potrei rivolgermi per risolvere il problema?
In attesa di risposta, invio cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
TORRE ANNUNZIATA (NA)
NOCERA INFERIORE (SA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Gentile signora
questa disgeusia(alterazione del gusto) potrebbe essere collegata a patologie della lingua o faringee.A volte è presente anche in menopausa.Deve quindi effettuare tutti i controlli clinici necessari
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Cosa ne dice il suo dentista?
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)