Virus H3N2 un' influenza virulenta?

Cari Dottori
in questi giorni leggo un po' ovunque di una influenza molto virulenta, di un virus particolare, denominato H3N2 che ha costretto il Governatore di New York, Andrew Cuomo, a dichiarare alla popolazione lo stato di emergenza.
Una pandemia così virulenta che è stata capace di provocare molte vittime.
Forse internet amplifica le notizie, ma non riesco a nascondere la mia preoccupazione anche se ci troviamo dall'altra parte dell'oceano.
Alcune fonti giornalistiche dicono che almeno da 5 anni non si sviluppava una pandemia così virulenta, dobbiamo preoccuparci?

Grazie per la risposta che vorrete darmi
[#1]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
Gent. utente,

lo scalpore fatto dalla notizia americana, pur nella sua tragicità, rientra in una casistica "normale" come avviene ogni anno.

Non dobbiamo escludere che questi decessi sono avvenuti tutti nella stessa area...condizionati da altri fattori.

Negli Stati Uniti, poi, il 90% dei virus A sono di tipo H3N2, invece in Europa sono solo il 50% mentre il restante 50% sono di tipo H1N1, dichiarato ex-pandemico.

Pertanto, come tutti gli anni, sarà una normale influenza perfettamente controllabile da tutto il personale sanitario.


Cordiali saluti.

Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore
ora sono più tranquillo, spero che la sua risposta possano vederla anche altre persone che non hanno riferimenti certi e brancolano nel buio.
Grazie e buona giornata
[#3]
Dr. Serafino Pietro Marcolongo Dietologo, Medico estetico 8,5k 129 67
Di nulla!


Lo spero anch'io...


Buona giornata anche a Lei.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa