Utente
Gentili Dottori,
l' 8 settembre ho avuto due rapporti con coito interrotto con eiaculazione avvenuta all'esterno; era il 16° giorno nonchè il 4° ed ultimo giorno di muco, quindi sono consapevole che ero in piena ovulazione. Ieri sarebbero dovute tornarmi (perchè regolarmente mi tornano 14 giorni dopo il primo giorno di muco), invece da sabato ho solo qualche perdita poco abbondante rosa/rosse. Questa mattina ho fatto un test di gravidanza acquistato in farmacia ed è negativo. Però non l'ho fatto con le prime urine del mattino; posso stare tranquilla?
Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Lo rifaccia a 20 gg con le urine del mattino come raccomandato.
Oppure faccia un prelievo per la ricerca sierica della Beta HCG.Anche domani.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Sicuramente lo farò. Vorrei sapere però quanto posso considerare attendibile il risultato di oggi
La ringrazio

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
percentuale medio - alta.
saluti
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, la aggiorno; ho fatto ulteriori due test:
- ieri (12 giorni dopo il rapporto) test acquistato in farmacia sempre negativo;
- questa mattina (13 giorni dopo il rapporto ) ho fatto il prelievo di sangue per le beta e sono 0.10
Posso stare tranquilla?
Continuo inoltre ad avere spotting ma il flusso non arriva, da cosa può dipendere?
La ringrazio infinitamente

[#5]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Certo! Lei non è in attesa
Ponga al ginecologo il problema dello spotting: una eco transvaginale chiarirà la situazione.
Resto a disposizione per chiarimenti.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#6] dopo  
Utente
Quindi il test delle beta fatto a 13 giorni dal rapporto "a rischio" è attendibile? La ringrazio infinitamente e La aggiornerò dopo la visita

[#7]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Certamente.
Attendo sue notizie.
Buona giornata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#8] dopo  
Utente
Grazie, anche a Lei

[#9] dopo  
Utente
Gentile dottore,
venerdì ho fatto una visita ginecologica in cui il medico mi ha rassicurato sul fatto che non ci sia una gravidanza in corso. Ho però una cisti ovarica, che dovrò ricontrollare alla prossima mestruazione ed un piccolo fibroma al collo dell'utero.
Nonostante l'ecografia e i test effettuati escludono una gravidanza io continuo ad essere preoccupata, soprattutto perchè ho notato un'eccessiva pancia gonfia, soprattutto in questi ultimi due giorni.
Da cosa può dipendere?
Continuo a pensare che forse sia per i test che per l'ecografia era troppo presto. Ma se il ginecologo ha visto due follicoli, questo non sarebbe avvenuto se fossi stata incinta?
Le chiedo scusa, forse mi sto fissando inutilmente su questa cosa

[#10]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Signora cara,
probabilmente lei ha passato un periodo stressante e ha somatizzato sull'intestino.
Crede veramente che una gravidanza si veda a così poche settimane?!
Comunque, ora i tempi sono maturi per un test sia su urine che su sangue che sia definitivo: se può aiutarla psicologicamente faccia l'uno oppure l'altro con le urine concentrate del mattino.
Se non dovesse ancora convincersi significa che ha bisogno di un supporto psicoterapeutico.
Mi faccia sapere, se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#11] dopo  
Utente
Forse ha ragione, dovrei fare un ulteriore test per rasserenarmi, ma nonostante tutto ho paura....

[#12] dopo  
Utente
Forse ha ragione, dovrei fare un ulteriore test per rasserenarmi, ma nonostante tutto ho paura....
In effetti non vado neanche più in bagno con la regolarità di prima; come posso aiutarmi per sciogliere questa tensione addominale?

[#13]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Facendo il test di gravidanza.
La sua negatività certa le farà passare ogni disturbo, compresa la stipsi.
Suvvia Signora, non aspetta mica la diagnosi di un cancro.....
Mi faccia sapere, se vuole.

Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#14] dopo  
Utente
Ha ragione....la ringrazio e le farò sapere

[#15]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
A presto allora....

Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#16] dopo  
Utente
Gentile dottore,
questa mattina ho fatto un ulteriore test di gravidanza, acquistato in farmacia. E' risultato negativo e l'ho fatto con la seconda urina del mattino, quindi non proprio la prima, ma comunque a questo punto penso che posso davvero tranquillizzarmi e capire quali sono i reali motivi che mi creano questo stato d'ansia e questo gonfiore addominale.
La ringrazio infinitamente.

[#17]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Di nulla.
Si tranquillizzi e scomparirà il gonfiore addominale. Vedrà.
Cari saluti
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola